A- A+
Cronache
Arrestato il chirurgo dei Vip, quindici anni di "carriera" con la terza media

Venezia, arrestato Matteo Politi: il "chirurgo dei Vip" con la terza media

Una carriera da chirurgo estetico lunga 15 anni per Matteo Politi, arrestato questa mattina a Marghera (Venezia), dove il Nucleo investigativo dell'Arma di Venezia lo ha scovato e lo ha ammanettato, in esecuzione del mandato di arresto europeo emesso dall'Autorità Giudiziaria romena, per l'espiazione di 3 anni e 4 mesi di reclusione dopo la condanna definitiva per i reati di truffa e falsificazione di documenti, in relazione all'esercizio abusivo della professione medica in quel paese.

Il sedicente medico aveva convinto tutti - Usl e ricchi magnati stranieri più o meno Vip - ma a dispetto della reputazione di cui godeva, il 43enne non solo non era chirurgo, né medico, ma non aveva neppure il diploma di terza media.

Leggi anche: Genova, presa a sassate nei giardini. Una donna di 61 anni è in coma

Secondo la magistratura romena, tra il marzo ed il dicembre 2018, l'uomo si sarebbe finto medico, inducendo in errore nove vittime riguardo alla sua qualità di specialista in chirurgia plastica estetica, usando un nome contraffatto ed eseguendo interventi in cinque strutture sanitarie a Bucarest, ottenendo profitti per decine di migliaia di euro.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
abuso della professione medicachirurgo dei viphong kongmatteo politiromaniaterza media
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Affari in Rete

Esteri

Affari in Rete


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Miki Biasion prova la nuova Lancia Ypsilon Rally 4 HF

Miki Biasion prova la nuova Lancia Ypsilon Rally 4 HF

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.