A- A+
Cronache
Auto di lusso cinesi nella Motor Valley emiliana: indagini fiscali

Procura Reggio Emilia apre un fascicolo su Silk Faw

La Guardia di Finanza di Reggio Emilia, su delega della Procura - che aperto un fascicolo esplorativo, al momento contro ignoti - ha avuto l'incarico di indagare sul progetto Silk-Faw, la joint venture sino-americana che dovrebbe costruire a Reggio Emilia un colossale stabilimento produttivo di auto di lusso elettriche, in cui dovrebbero trovare impiego circa un migliaio di lavoratori. L'indagine della Procura avrebbe avuto impulso da un esposto di esponenti prima della Lega e poi di FdI.

A motivare gli accertamenti fiscali, sarebbero soprattutto i continui slittamenti rispetto al piano industriale. Un modus operandi della multinazionale che sta tenendo in sospeso anche la Regione e che ha attirato, in tempi recenti, anche un richiamo all'ordine da parte del presidente, Stefano Bonaccini, che a maggio scorso aveva avvertito: "Silk Faw e i suoi partner dimostrino di saper andare avanti come hanno promesso. Non è ancora tutto al suo posto e noi, per ora, non abbiamo erogato un euro di fondi pubblici". A luglio scorso, i manager della joint venture erano anche stati convocati dall'assessore regionale allo sviluppo economico, Vincenzo Colla, ma finora non si sono visti sviluppi nella realizzazione del progetto. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    fawmotor valleysilk
    Iscriviti al nostro canale WhatsApp





    in evidenza
    Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

    L'intervista sul Nove

    Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

    
    in vetrina
    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista





    motori
    RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

    RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.