A- A+
Cronache
Cagliari, tragedia sfiorata per albero di ficus caduto in pieno centro
Caduta ficus Cagliari

Cagliari, albero di ficus cade in pieno centro: nessun ferito ma tante polemiche

Tragedia sfiorata a Cagliari. Un albero di ficus secolare è crollato nel pieno centro del capoluogo sardo ed è finito su un'edicola, precipitando sul marciapiede e danneggiando anche due auto in sosta. Erano le 5.30 dello scorso lunedì, 16 maggio, quando la grande pianta ha ceduto all'angolo tra via Roma e via Regina Margherita. 

Nessuna persona è stata fortunatamente coinvolta, ma la caduta ha causato enormi danni alla struttura stessa della pianta. Quel che resta del gigantesco ficus sarà infatti potato e alleggerito, in modo che l'albero sia messo in sicurezza. Non sono ancora note le cause della caduta: gli esperti comunali dovranno infatti stabilire se il ficus fosse malato o se, invece, a causarne la caduta siano stati dei lavori in corso nel cantiere adiacente.

Leggi anche: Maltempo, allerta in Emilia Romagna: previsti fino a 150 millimetri di pioggia

"Durante le periodiche lavorazioni (l'ultima datata ottobre 2022), l'alberatura, non inserita nel registro degli alberi monumentali, non aveva mostrato segni di cedimento e non rilevava all'esterno alcun tipo di sofferenza", evidenzia il Comune in una nota. "Dai primi rilievi in loco dei tecnici comunali, si ipotizza che la causa del cedimento sia da attribuire a parassiti microbici specializzati nell'attacco del legno". Intanto, "l'Amministrazione comunale sta lavorando per garantire la piena sicurezza della frequentatissima area", assicura il vicesindaco e assessore del Verde pubblico Giorgio Angius, "e al contempo salvaguardare la storica alberatura".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alberiambientecagliarificus
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

L'attacco a Fernando Alonso

La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex


in vetrina
Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid





motori
Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.