A- A+
Cronache
Stress e pochi riposi, carenza organica nell'Arma dei carabinieri. La denuncia

Arma dei Carabinieri: turni stressanti, pochi riposi e carenza organica. La denuncia di Psc

"Difficoltà relazionali e di organizzazione nella vita di reparto a fronte della carenza di uomini e donne. Per garantire i servizi di sicurezza siamo in difficoltà a riuscire a trovare armonia e serenità non potendo recuperare energie". È questa la denuncia di Pianeta Sindacale Carabinieri (PSC Assieme), che a firma del Segretario Generale Vincenzo Romeo ha diffuso il seguente comunicato stampa.

"La gestione risorse umane nei reparti dell’Arma dei Carabinieri trova carenze importanti che incidono negativamente sull’organizzazione delle attività e della risposta del personale dell’Arma dei Carabinieri. L’esigenza di sicurezza in questo periodo estivo è ancor piu’ sentita e richiede maggiore impegno da parte dei Carabinieri d’Italia presenti in tutte le realtà sociali sul territorio nazionale. Non si puo’ svolgere il servizio in queste condizioni che risentono anche di situazioni alloggiative precarie e non in linea con le normative di sicurezza sul lavoro. Il senso di responsabilità dei Carabinieri è una garanzia per il cittadino, noi non molliamo. Il senso di responsabilità del Comandante Generale è quello di garantire il funzionamento dell’organizzazione e che tutti svolgano il proprio compito nel migliore dei modi.

LEGGI ANCHE: Legge di Bilancio, Carabinieri chiedono incontro con Meloni. "Presi in giro"

Motivare i Comandanti ai vari livelli affinchè siano presenti nella consapevolezza che il personale è stanco e stressato ed evitare che vi siano personalizzazioni dovute a minor sensibilità e consapevolezza del momento difficile che stiamo attraversando. Gli uomini e le donne in divisa nera a bande e strisce rosse sanno di svolgere un ruolo delicato per la società in cui viviamo, ma è necessario ritrovare condizioni adeguate per poter svolgere la meglio il nostro ruolo sociale. Abbiamo bisogno di risorse umane e lo stiamo chiedendo al Governo Meloni, cosi’ come lo chiedemmo al Governo Draghi. Il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri prenda atto della minor sensibilità del Governo verso gli operatori di ordine e sicurezza pubblica e si adoperi per riportare serenità tra noi Carabinieri che dobbiamo dare garanzie di sicurezza al cittadino e alle comunità tutte del nostro bel paese".

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
carabinieriripososindacatistress
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video

Arriva Storie Brevi

Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video


in vetrina
Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"

Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"





motori
Audi RS 3: nuovo record al Nürburgring

Audi RS 3: nuovo record al Nürburgring

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.