A- A+
Cronache
Chiama i carabinieri per denunciare i ladri: ma erano allucinazioni per droga

Sente i ladri e chiama i carabinieri, ma in realtà era allucinato: il giovane è stato segnalato all'autorità amministrativa 

Sente i ladri in casa, chiama dieci volte i carabinieri, ma in realtà in casa non c'era nessuno: le sue erano “solo” allucinazioni causate dalla droga. Il fatto è successo nella serata di ieri quando, appena passata la mezzanotte, un 34enne brianzolo, di Giussano, in provincia di Monza e Brianza ha avvertito la presenza di alcuni ladri in casa. Allarmato dai rumori ha chiamato il numero di emergenza 112, e dopo alcune frasi alquanto sconnesse, improvvisamente ha messo giù la cornetta prima ancora di fornire i dettagli necessari per essere localizzato.

Subito dopo aver chiuso, l'uomo, che era apparso in stato confusionale e fortemente agitato, ha nuovamente fatto ulteriori analoghe chiamate, ben dieci, sempre fornendo però solo dati parziali ma che indicavano la presenza di alcuni ladri nella sua casa.  L'operatore della centrale operativa della Compagnia carabinieri di Seregno, una volta messi insieme i pezzi del puzzle di informazioni carpite dall'uomo e intuito il punto dal quale proveniva la richiesta di aiuto, una casa poco distante dal laghetto di Giussano, ha inviato una pattuglia per verificare cosa stesse accadendo. Una volta sul posto i militari, con non poca fatica, hanno individuato l'appartamento dal quale era pervenuta la richiesta di aiuto.

All'interno però non c'era che l'uomo 34enne e i suoi anziani genitori mentre dei ladri nessuna traccia se non quella nell'immaginazione sensoriale dell'uomo che continuava a vedere e udire la presenza persecutoria di malviventi incappucciati nascosti tra le mura casa. I carabinieri hanno quindi terminato le operazioni rassicurando il 34enne il quale, nella circostanza, riportato alla calma, ha dichiarato che poco prima aveva assunto stupefacenti. Lo stesso è stato trovato in possesso anche di una dose di hashish per uso personale e pertanto verrà segnalato alla competente autorità amministrativa oltre che essere denunciato per il procurato allarme. 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
carabinieridrogaladri
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream

Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream





motori
Opel Experimental: ridefinisce il futuro dell'illuminazione automobilistica

Opel Experimental: ridefinisce il futuro dell'illuminazione automobilistica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.