A- A+
Cronache
Granchio blu, guerra senza fine: dal governo in arrivo 2,9 milioni di euro

Questo è il primo provvedimento governativo, dopo le numerose denunce dei pescatori e dei sindaci dei comuni maggiormente colpiti dall'invasione del crostaceo. Tra le iniziative locali, quella del sindaco di Comacchio Pierluigi Negri, che già un mese fa aveva autorizzato “gli allevatori di vongole titolari di concessioni in acque demaniali a catturare e smaltire il granchio blu nelle acque di loro competenza”. In molti, invece, sono dell'opinione che il granchio blu potrebbe rappresentare un'opportunità commerciale in cucina, dato che un buon sapore - in Nord America è considerato una vera e propria prelibatezza. A conferma della bontà delle sue carni, anche l'iniziativa di Filo di Argenta, con il granchio blu servito in guazzetto durante la Festa dell'Unità, che pare aver soddisfatto tutti i commensali. Così, da necessità a virtù, chissà che l'Italia non scopra una nuova fetta di mercato. 

Leggi anche: Granchio blu in pentola: la "provocazione" alla Festa dell'Unità ad Argenta

Intanto, non resta che attendere di conoscere chi e come potrà beneficiare di questi fondi. Ad occuparsi della individuazione delle aree geografiche colpite dall’emergenza, dei beneficiari e delle modalità di presentazione delle domande per ottenere i finanziamenti sarà lo stesso Lollobrigida.

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa

Forti tensioni a Palazzo

William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Con la Panamera Turbo S E-Hybrid e la Panamera GTS Porsche lancia i modelli top di gamma

Con la Panamera Turbo S E-Hybrid e la Panamera GTS Porsche lancia i modelli top di gamma

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.