A- A+
Cronache
Coronavirus, Speranza: ‘Ripartono crociere e fiere, chiusi stadi e discoteche’

Covid, via a crociere e fiere

Il ministro della salute Speranza ha confermato in senato: col prossimo decreto ripartiranno navi da crociera e fiere, sempre controllando ingressi, presenze e in tutta sicurezza.

Ha poi aggiunto che “c'è un candidato vaccino contro il coronavirus e le prime dosi ci arriveranno entro la fine del 2020. È un vaccino, detto Astrazeneca, studiato all'Università di Oxford ma in parte italiano perché il vettore virale è stato prodotto dalla Irbm di Pomezia". Secondo la rivista Lancet, i risultati dei test per la fase 1 e 2 sono incoraggianti: "Ora è in corso la fase 3".

Trasporti, no a capienza del 100%

Per quanto riguarda i trasporti, il ministro ha ribadito che in tutti i treni, anche i regionali, come gli intercity e quelli ad alta velocità, si dovrà viaggiare a scacchiera, mantenendo un metro di distanza tra passeggeri, e le compagnie di viaggio dovranno mettere in vendita solo il 50 per cento dei biglietti disponibili.

Anche il Comitato tecnico scientifico, riunito ieri 5 agosto in una sessione a cui era presente anche la ministra dei Trasporti Paola De Micheli, ha ribadito che è fortemente consigliabile non vendere biglietti per poltrone "faccia a faccia". La De Micheli, sulla difensiva dopo le critiche degli scorsi giorni, ha detto che le linee guida sul trasporto del 14 luglio non hanno mai dato autorizzazione al "tutto esaurito". La forzatura è stata di Trenitalia. Ora, attraverso un Decreto della presidenza del Consiglio dei ministri, si farà ulteriore chiarezza sul tema.

Potranno tuttavia essere previste deroghe per i famigliari. Alcuni tecnici del Cts, infatti, hanno espresso questa considerazione: "Se vado a cena al ristorante con una persona di cui ho fiducia e di cui ho testato nella vita la sua negatività al virus, perché non dovrei poter viaggiare con la stessa persona a fianco o di fronte?".

Per quanto riguarda le regioni “ribelli” che hanno già introdotto la possibilità di viaggiare a capienza del 100%, Piemonte, Lombardia, Veneto, Friuli, Emilia Romagna, Calabria, Sicilia e Sardegna, Speranza ha ribadito che emetterà un decreto apposito. Oggi, 6 agosto, comunque, è prevista la Conferenza delle Regioni, e il presidente, Stefano Bonaccini, sa che non sarà semplice tornare a dimezzare i passeggeri dei convogli locali. Il presidente Luca Zaia invece ha già bollato la questione del dimezzamento come “inverosimile”.

Dal 14 settembre, poi, ripartono gli scuolabus, per cui c'è la relativa certezza che non saranno mai pieni e che, in media, ogni studente non resterà sui sedili più di un quarto d'ora. Le corse, comunque, saranno aumentate.

Coronavirus, via libera ai viaggi in aereo

Diversamente andrà per glia aerei, che, a quanto sostiene il Cts, potranno viaggiare a pieno carico grazie al ricambio d’aria che potrà garantire di rimanere nei margini di sicurezza. Sarà tuttavia necessario cambiare modalità di ritiro dei bagagli, per cui oggi non si rispetta il metro di distanza.

Stadi e discoteche rimangono chiusi

Ancora chiuse, invece, le discoteche, come anche gli stadi, per cui l'ostacolo maggiore riguarda la possibilità di far stare tutti seduti e di individuare gli eventuali positivi tracciando i loro contatti.

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronaviruscoronavirus newscoronavirus italiasperanzaroberto speranzaministro speranzaministro della salutecrocierefierestadidiscotechetreniaerei
    Loading...
    in evidenza
    Incontrada nuda su Vanity Fair "Messaggio per tutte le donne"

    Costume

    Incontrada nuda su Vanity Fair
    "Messaggio per tutte le donne"

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PETRELLI, PIERPAOLO SI DICHIARA Gf Vip 5 News

    Grande Fratello Vip 5: GREGORACI-PETRELLI, PIERPAOLO SI DICHIARA Gf Vip 5 News


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Peugeot 5008 ordinabile in Italia

    Nuovo Peugeot 5008 ordinabile in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.