A- A+
Cronache
Delitto Cecchettin, in aula il 15 luglio. Turetta verso perizia psichiatrica
Filippo Turetta

Femminicidio Giulia Cecchettin, in aula il 15 luglio. Turetta verso la perizia psichiatrica

Filippo Turetta è stato ufficialmente rinviato a giudizio per l'omicidio di Giulia Cecchettin, avvenuto l'11 novembre 2023. Il ragazzo è accusato di aver sequestrato l'ex fidanzata, con un appuntamento trappola per una serata al fast food, e di averla uccisa con botte, calci e 75 coltellate

La strategia difensiva sembra puntare sulla perizia psichiatrica, per evitare a Turetta il massimo della pena, che in questo momento sembra l'epilogo più ovvio. Turetta, infatti, non risulta esser mai stato in cura per problemi psicologici o psichiatrici ma alcuni suoi comportamenti emersi durante gli accurati accertamenti effettuati dagli investigatori potrebbero aiutare la difesa ad ottenere il via libera ad una perizia finalizzata ad accertare la sua capacità di intendere e di volere nel momento in cui ha ucciso Giulia, riporta Il Gazzettino.

La Procura ha cominciato a predisporre la lista dei testimoni che saranno chiamati a deporre al processo. Saranno circa venti o di più, tra investigatori, esperti del Ris ed informatici, amiche con cui la vittima si era confidata sul comportamento di Filippo e il vicino che ha assistito al litigio avvenuto nella Fiat Punto parcheggiata a Vigonovo, all’esterno della abitazione di Giulia, la sera dell’11 novembre, dopo che la coppia aveva trascorso il pomeriggio e cenato al centro commerciale Nave de Vero di Marghera. L'udienza preliminare è già stata fissata dal Gup Claudia Maria Ardita il 15 e 18 luglio. 

LEGGI ANCHE: Laurea in memoria di Giulia Cecchettin. Il papà: "Mi manchi più dell'ossigeno"

Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi

Autografi e selfie

Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.