A- A+
Cronache
Depardieu-Barillari: "È tornata la Dolce Vita"
Rino Barillari

Depardieu-Barillari, lo scontro. Il fotografo: "Mi tirava i cubetti di ghiaccio e all'improvviso..."

Le due versioni non coincidono per nulla, ognuno dice che è stato l'altro a cominciare, ma l'unica cosa certa è che a Roma è tornata la "Dolce Vita". La litigata all'ora di pranzo di ieri in Via Veneto tra il premio Oscar Gerard Depardieu e il re dei paparazzi Rino Barillari ha fatto il giro del mondo. Ad avere la peggio è stato il fotografo, finito al pronto soccorso dopo l'aggressione: "Mi ha dato tre cazzotti, lo denuncio". Ma l'attore francese ribalta le accuse: "Non pensavo - dice Depardieu a Repubblica - che esistessero ancora i paparazzi, mi sembra incredibile esser stato aggredito in questo modo, è una categoria che ritenevo finita e superata dalla moda dei selfie. Invece me lo sono ritrovato addosso con la sua macchina fotografica, un comportamento vergognoso e molesto per scattare delle foto".

Leggi anche: Rino Barillari picchiato da Depardieu, il King dei Paparazzi in ospedale

"Ero a tavola con un gruppo di persone - prosegue Depardieu - tra cui Magda (Vavrusova, la sua compagna, ndr), questo paparazzo ha cominciato a fare foto ma è diventato sempre più insistente, pressante, finché ce lo siamo trovato addosso. Si è messo a spintonare, spingeva anche Magda, e nella foga io ho perso completamente l’equilibrio e sono caduto". Questa la versione di Barillari: "Avevo il mio teleobiettivo e ho iniziato a fare le foto. Depardieu ha iniziato a lanciarmi un pezzetto di ghiaccio. Ho capito e ho lasciato stare. Lei, la bionda con la maglietta bianca, mi arriva addosso. Mi voleva prendere a schiaffi, si è avventata su di me e mi ha detto "Italia merda". Lui si nascondeva, io fotografavo. All'improvviso si è voltato verso di me e mi ha dato tre pugni, uno dopo l’altro. La tempia sinistra ha iniziato a sanguinare, sulla nuca a destra ho i bernoccoli e non riesco a muovermi".

Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"

Rai, il direttore di Affaritaliani.it a Ore 14

Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"


in vetrina
Carrà, in vendita la villa all'Argentario. Prezzo (quasi) accessibile. FOTO

Carrà, in vendita la villa all'Argentario. Prezzo (quasi) accessibile. FOTO





motori
Ford Mustang GTD: potenza estrema e design racing a Le Mans

Ford Mustang GTD: potenza estrema e design racing a Le Mans

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.