A- A+
Cronache
Germania, sparatoria in fabbrica Mercedes-Benz: due morti, arrestato il killer

Sparatoria in una fabbrica della Mercedes-Benz in Germania. Due morti

Un uomo di 53 anni è stato arrestato in seguito agli spari esplosi stamani nella fabbrica 56 di Mercedes-Benz, a Sindelfingen nel Baden Wuerttemberg, in Germania: lo ha riferito il portavoce della Procura di Stoccarda. Il bilancio delle vittime è salito a due dopo la morte della persona che era stata gravemente ferita: la polizia del distretto di Ludwigsburg ha inizialmente riportato una vittima sul suo account Twitter, ma in un nuovo messaggio ha affermato che un altro uomo è poi morto nell'ospedale in cui era stato ricoverato. Le due vittime sono entrambi uomini di 44 anni, secondo la fonte che sostiene anche che nessun'altra persona è rimasta ferita.

La sparatoria "è avvenuta intorno alle 7.45", non ci sono ulteriori dettagli, ma la situazione è ora "sotto controllo", ha affermato la portavoce della polizia di Ludwigsburg Yvonne Schachte, e ha richiesto l'intervento di decine di agenti.

Secondo la Bild, che cita alcuni dipendenti dello stabilimento, il killer, subito arrestato, avrebbe aperto il fuoco nell'area degli uffici dei capisquadra. Sebbene non abbia fornito dettagli sulla sua identità e sulle possibili motivazioni del gesto, si tratterebbe di un dipendente esterno di una società di logistica.

LEGGI ANCHE: Usa, ennesima strage al Mall in Texas: spari sulla folla, almeno 8 morti

Iscriviti alla newsletter
Tags:
germaniakillermercedes benzmortisparatoria
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto

L'artista accusato di revenge porn

"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Renault Rafale: l'auto ufficiale della presidenza della Repubblica Francese

Renault Rafale: l'auto ufficiale della presidenza della Repubblica Francese

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.