A- A+
Cronache
Guerra Ucraina, Papa Francesco: "L'unica cosa ragionevole è negoziare"

Papa Francesco si scaglia nuovamente contro l'invasione russa in Ucraina 

Papa Francesco fa sentire nuovamente la sua voce contro l'invasione russa in Ucraina e in favore di trattative che chiudano il conflitto armato. "Anche durante il viaggio non ho mai smesso di pregare per il popolo ucraino, aggredito e martoriato, chiedendo a Dio di liberarlo dal flagello della guerra", dice all'Angelus.

"Se si guardasse la realta' obiettivamente, considerando i danni che ogni giorno di guerra porta a quella popolazione ma anche al mondo intero - afferma quindi -, l'unica cosa ragionevole da fare sarebbe fermarsi e negoziare. Che la saggezza ispiri passi concreti di pace".

Nel suo commento al Vangelo odierno, davanti ai circa 12 mila fedeli che sfidano il caldo di Piazza San Pietro, tra l'altro il Papa punta il dito contro l'interesse economico, e in particolare lo "scandalo" del commercio delle armi, che a suo dire starebbe dietro ogni guerra.

"Pensiamo anche alle guerre e ai conflitti quasi sempre c'entrano la brama di risorse e ricchezze. Quanti interessi ci sono dietro a una guerra! Di sicuro uno di questi e' il commercio delle armi. Questo commercio e' uno scandalo a cui non dobbiamo e non possiamo rassegnarci".

"La cupidigia è una malattia pericolosa anche per la societa': a causa sua siamo arrivati oggi ad altri paradossi, a un'ingiustizia come mai prima nella storia, dove pochi hanno tanto e tanti hanno poco o niente". E "al cuore di tutto questo, non ci sono solo alcuni potenti o certi sistemi economici: al centro c'e' la cupidigia che e' nel cuore di ciascuno". 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    guerra ucrainapapa francesco
    Iscriviti al nostro canale WhatsApp





    in evidenza
    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    La classifica comscore

    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    
    in vetrina
    Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni

    Sardegna, Elly e Todde si guardano negli occhi... L'intesa vincente prima delle elezioni





    motori
    La Nuova Toyota GR Yaris: nata dal Rally, perfetta per la strada

    La Nuova Toyota GR Yaris: nata dal Rally, perfetta per la strada

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.