A- A+
Cronache
Inflazione mannaia per le vacanze: si spende fino a 20 mila euro per 7 giorni

Caro vacanze, in Sicilia e Sardegna si spende fino a 20 mila euro a settimana

Le strutture ricettive di Sardegna, Sicilia e Costiera amalfitana sono le più care dell'estate 2023, secondo un dossier di Assoutenti sui costi delle prossime vacanze nelle regioni italiane. L'associazione ha esaminato anche i prezzi di traghetti, aerei e noleggio auto nella settimana di Ferragosto e stimato la spesa di una famiglia con due bambini per un soggiorno in una struttura a 3 stelle.

In Sardegna il record spetta a San Teodoro, dove in un hotel o B&B in quattro si rischia di spendere fino a 20.570 euro (minimo 1.331 euro), più che a Baja Sardinia (massimo 12.054 euro, minimo 2.082 euro) e Porto Cervo 9.054 euro (minimo 2.258 euro). A Villasimius, invece, si va da un minimo di 798 euro a un massimo di 6.845, a Golfo Aranci da 1.231 a 6.350 euro, alla Maddalena da 1.209 a 6.720 euro, ad Alghero da 1.171 a 5.307. I costi si riferiscono a 7 notti con check-in il 12 agosto e check-out il 19 agosto per due adulti e due bambini sotto i 13 anni.

La ricerca è stata condotta fra il 3 e il 6 giugno su piattaforme specializzate in prenotazioni alberghiere e comparazioni tariffarie, come Booking e Skyscanner, e sui siti delle compagnie di navigazione.

Traghetti

Due adulti e due bambini con utilitaria al seguito rischiano di spendere a Ferragosto 1.331 di euro sulla stratta Civitavecchia-Olbia e 1.030 euro sulla Livorno-Olbia; 1.251 per la Genova-Porto Torres; e 747 euro per la Civitavecchia-Porto Torres. La simulazione riguarda il periodo 11 (o 12 agosto)-19 agosto.

Aerei

Nelle stesse date se la famiglia è disposta a partire anche la sera, senza limiti di orario, dovrà mettere in conto 800 euro da Roma a Olbia, 802 da Milano a Olbia, 729 da Milano a Cagliari e 573 euro da Roma a Cagliari.

Noleggio auto

Per una citycar o una piccola utilitaria si devono mettere in conto minimo 402 euro a Olbia e minimo 379 euro a Cagliari. Assoutenti ha rilevato, inoltre, un cambiamento nelle politiche tariffarie delle strutture ricettive in tutta Italia. Molte, forse per contenere i costi di gestione, hanno eliminato la 'mezza pensione', che include colazione e cena nel pacchetto, altre fanno pagare la colazione, con costi fra i 7 e i 15 euro a persona al giorno. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
inflazionemarevacanze
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio

Ecco quanto vale l'immobile

Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio


in vetrina
Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio

Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio





motori
Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.