A- A+
Cronache
“La strage di Napoli? Figlia del patriarcato”: la tesi di Perrino a Ore 14
da sinistra a destra: Maria Brigida Pesacane.
Raffaele Caiazzo,
Luigi Cammisa 
 

Cognati uccisi a Napoli, Perrino a Ore 14: “Strage figlia del patriarcato”

Violenza di genere, ma anche violenza in famiglia: non solo il terribile delitto di Giulia Tramontano, ma anche il duplice omicidio a Sant’Antimo, nel napoletano, dove il 44enne Raffaele Caiazzo ha ucciso genero e nuora, sospettati di intrattenere una relazione alle spalle dei due rispettivi coniugi, figli dell’assassino.

Una tesi, questa, fermamente smentita dai familiari delle vittime e dell’uomo, che arrestato avrebbe confessato l’omicidio del genero. Ma cosa ha spinto Caiazzo a scagliarsi con tale ferocia contro i coniugi dei propri figli? È bastata davvero la sola convinzione che i due avessero una relazione clandestina?

GUARDA L'INTERVENTO DEL DIRETTORE PERRINO A ORE 14

 

 

LEGGI ANCHE: Napoli, duplice omicidio: freddati due cognati. Si costituisce il suocero

Il direttore di Affaritaliani.it, Angelo Maria Perrino, ne ha parlato nella puntata odierna di "Ore 14", condotta da Milo Infante su Rai Due. “Lo ha voluto fare per una questione di potere. A lui sfuggiva la situazione, e questo è un atteggiamento tipico del pater familias, di chi si mette a capotavola, che è possibile riscontrare soprattutto in alcune aree del Sud. Un atteggiamento patriarcale e ‘tribale’”. Non vuole essere “un’accusa razzista – precisa il direttore Perrino – perchè io sono meridionale. Questo status ha un nome: anomia, che vuol dire assenza di norme. Lui non aveva autorevolezza, ma voleva autorità, un’autorità che però si basava sul nulla”.

Iscriviti alla newsletter
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Affari in rete

Politica

Affari in rete


in vetrina
Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api

Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api





motori
La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.