A- A+
Cronache
Macerata, la Cassazione conferma: 12 anni per Luca Traini
Foto di Cronache Maceratesi

Cassazione, confermata la condanna a 12 anni per Traini per la tentata strage di Macerata

La Cassazione conferma la condanna definitiva a 12 anni di reclusione per Luca Traini, il 31enne di Tolentino che il 3 febbraio 2018, a Macerata, ferì 6 nordafricani dicendo di aver agito per vendicare la morte di Pamela Mastropietro. I giudici hanno rigettato il ricorso della difesa e confermato la condanna dell'imputato per il reato di strage aggravata dall’odio razziale. 

Con la decisione di oggi diventa definitiva la sentenza con cui la Corte d'assise d'appello di Ancona, il primo ottobre 2019, aveva ribadito la condanna a 12 anni di carcere, già inflitta a Traini in primo grado con rito abbreviato. Anche il sostituto pg della Suprema Corte Marco Dall'Olio aveva sollecitato la conferma della condanna, ritenendo, a differenza della difesa, sussistente il reato di strage e sottolineando che, durante la sparatoria messa in atto dall'imputato, "chiunque si fosse trovato a passare di là, sarebbe potuto essere attinto dai colpi". 

La Cassazione ha anche condannato Traini a pagare le spese processuali sostenute dalle parti civili: tra queste, oltre alle persone rimaste ferite, il Comune di Macerata e il circolo Pd della cittadina marchigiana contro la cui sede l'imputato sparò dei colpi.

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    maceratastrage di maceratacassazioneluca trainiluca traini condanna
    in evidenza
    CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    Corporate - Il giornale delle imprese

    CDP, ospitato FiCS a Roma
    Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili





    casa, immobiliare
    motori
    In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci

    In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.