A- A+
Cronache
'Ndrangheta, libero l'ex parlamentare FI Pittelli dopo tre anni di detenzione

'Ndrangheta, l'ex parlamentare di Forza Italia Pittelli torna libero dai domiciliari

Dopo oltre tre anni di detenzione, prima in carcere e poi ai domiciliari, torna libero l'ex parlamentare di Forza Italia Giancarlo Pittelli, 70 anni, avvocato, arrestato nel dicembre del 2019 nell'ambito dell'operazione "Rinascita Scott", condotta dalla Dda di Catanzaro, e coinvolto successivamente nell'inchiesta "Mala pigna" della Dda di Reggio Calabria.

La decisione è del Tribunale di Reggio Calabria in accoglimento dell’appello proposto dagli avvocati Guido Contestabile, Salvatore Staiano e Giandomenico Caiazza avverso il precedente rigetto ad opera del Tribunale di Palmi proprio nell’ambito del procedimento denominato “Mala Pigna” istruito dalla Dda reggina. Per Pittelli la misura coercitiva degli arresti domiciliari è stata sostituita con il divieto di esercitare la professione di avvocato per dodici mesi. 

'Ndrangheta, libero Giancarlo Pittelli: "Da dicembre 2019 ha vissuto condizione indegna"

Il commento dell'associazione Riforma Giustizia: "Dal 19 dicembre 2019 Pittelli ha vissuto una condizione indegna di uno stato di diritto - si legge nella nota dell'associazione - privato della libertà personale, costretto per lunghi periodi anche alla detenzione in carceri speciali, sottoposto alla pubblica gogna e additato per anni come esponente di spicco della cosiddetta 'massomafia'. Già a gennaio, dopo oltre tre anni, era emerso che gli indizi di concorso esterno in associazione mafiosa, raccolti dagli inquirenti nella indagine Rinascita Sott, erano labili e insufficienti a tenerlo in custodia cautelare".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
forza italialibero'ndranghetapittelliriesame
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Chiara Ferragni, Meloni o Bruzzone: chi è? Sono identiche... GUARDA LA FOTO

Vota il sondaggio di Affari

Chiara Ferragni, Meloni o Bruzzone: chi è? Sono identiche... GUARDA LA FOTO


in vetrina
Affari in rete

Affari in rete





motori
Fiat consolida la leadership nel mercato Italiano a febbraio

Fiat consolida la leadership nel mercato Italiano a febbraio

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.