A- A+
Cronache
Parma, tragedia: bimba di 18 mesi annega in piscina
Bambino in piscina

Bambina di un anno e mezzo muore annegata in piscina mentre gioca con gli amichetti

Tragedia a Casaltone, frazione del comune di Parma, dove una bambina di un anno e mezzo è morta annegata in piscina. Secondo una prima ricostruzione, la piccola, attorno alle 11, stava giocando con altri bambini in uno spazio comune a diversi edifici in strada del Traglione quando sarebbe finita nell'acqua morendo annegata. 

LEGGI ANCHE: Bambina di sette anni muore annegata in piscina nel Pavese

Secondo le prime informazioni disponibili, si tratterebbe di una piscina gonfiabile e non di una in muratura. I genitori della giovanissima vittima, di origine moldava, avrebbero anche altri tre figli. Sul posto, oltre ai mezzi del 118, che hanno tentato inutilmente di rianimare la piccola, anche i carabinieri che stanno effettuando i primi rilievi per ricostruire l'esatta dinamica di quanto successo e fare luce sulle cause del decesso.

LEGGI ANCHE: Bimbo di sei anni annega mentre è al campo estivo: tragedia nel Barese

Iscriviti alla newsletter
Tags:
annegatabimbamuoreparmapiscina
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
DS Automobiles: protagonista al Chantilly Arts & Élegance Richard Mille

DS Automobiles: protagonista al Chantilly Arts & Élegance Richard Mille

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.