A- A+
Cronache
Pedopornografia a Torino, 33enne arrestato. Archivio da oltre 80mila foto hard

Pedopornografia, un arresto a Torino per detenzione di materiale illecito

La Polizia di stato di Torino ha arrestato un uomo per possesso di un numero ingente di immagini pornografiche - 80mila per la precisione - frutto dello sfruttamento sessuale di minorenni. Il 33enne, un lavoratore del settore promozionale-pubblicitario e residente nel capoluogo piemontese,  custodiva gelosamente il materiale illecito nell’archivio dei propri dispositivi elettronici. 

La lunga indagine internazionale, coordinata dal Centro nazionale per il contrasto alla pedopornografia online (Cncpo) della Polizia postale ha portato alla perquisizione informatica del materiale sospetto, durante la quale è stato scovato il patrimonio cospicuo di immagini a sfondo sessuale con minori come protagonisti. In particolare, sono state ritrovate anche alcune cartelle selezionate in cui l’uomo avrebbe riposto delle foto su cui aveva “lavorato” con applicazioni grafiche di fotoritocco.

Leggi anche:  Padre violenta la figlia per anni. La sua difesa: "Colpa del crack"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
arrestocncpofoto hardimmagini minoripedopornografiatorino
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia

Guarda il video

Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia


in vetrina
Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini

Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini





motori
Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.