A- A+
Cronache
Scuola, sarà caos: 80 mila prof assenti. E a Torino nasce il nuovo CLN

Scuola a rischio paralisi: zoccolo duro di prof No Vax

La scuola rischia la paralisi totale. Domani si riparte ma un po' dappertutto il rischio è che sia una falsa ripartenza. Secondo quanto scrive Repubblica, c'è uno zoccolo duro di 20 mila docenti che non si vuole vaccinare. Dall’istituto Giorgi-Fermi di Treviso, per esempio, è stata allontanata dal 1° gennaio Paola Giurati, 59 anni, gli ultimi 15 passati a insegnare italiano e storia: "La sospensione non mi ha portata a cambiare idea — ha spiegato — non cedo ai ricatti" dice la docente a Repubblica.

Scuola, 100 mila dipendenti possono essere assenti alla riapertura

I vuoti, spiega il quotidiano, "si sommano alle altre assenze dei tantissimi positivi al Covid e di chi è in quarantena perché contatto stretto ancora senza booster e vaccino recente: le cattedre scoperte saranno molte di più, 80 mila. E non ci sono solo quelle: mancano all’appello anche migliaia di tecnici, amministrativi, assistenti e operatori scolastici. Tra docenti e personale Ata quasi il 10% del personale potrebbe essere assente: vale a dire 100 mila persone su un milione. Un'enormità.

Torino, Ugo Mattei fonda il nuovo comitato di liberazione nazionale

Nel frattempo, sabato a Torino si è tenuto un comizio durante il quale il professor Ugo Mattei ha fondato il nuovo comitato di liberazione nazionale. Scrive il Corriere della Sera: "Il docente teorico dei Beni comuni che sta vivendo una seconda vita, trascorsa in gran parte negli studi televisivi, in qualità di massimo esponente dell’ala sinistra del movimento controivaccini e il green pass, che poi sono la stessa cosa, come lui stesso ha riconosciuto". Continua Marco Imarisio: "L’evento doveva essere celebrato anche da ospiti di spessore. Invece, Carlo Freccero rimane a casa, trattenuto da problemi personali. Non c’è neppure Stefano Puzzer, il portuale di Trieste diventato volto della protesta".

Commenti
    Tags:
    no vaxprofessoriscuola
    Iscriviti al nostro canale WhatsApp





    in evidenza
    Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."

    La confessione intima

    Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."

    
    in vetrina
    Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina

    Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina





    motori
    Toyota e WEmbrace Games: uniti per l'inclusione nello sport

    Toyota e WEmbrace Games: uniti per l'inclusione nello sport

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.