A- A+
Cronache
Torre del Lago, un ristoratore dopo una rapina ha un malore e muore

Torre del Lago, un ristoratore dopo una rapina ha un malore e muore. Arrestato l'aggressore

Un ristoratore muore per un malore accusato dopo un tentativo di rapina nel suo locale. L'episodio è accaduto a Torre del Lago, in provincia di Lucca, tra la notte del 10 e dell'11 novembre, quando un uomo di origine marocchina in stato di agitazione è entrato nel ristorante "Elefante Marino", poco prima della mezzanotte.


L'uomo, dopo aver minacciato i proprietari pretendendo che gli servissero alcolici e sigarette, ha ferito uno dei due a una mano con un paletto di legno. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della sezione radiomobile, supportati anche da un equipaggio del commissariato di Viareggio. L'uomo è stato arrestato dai militari in flagranza di reato e portato in tribunale a Lucca. Successivamente il ristoratore, Alberto Biancalana, questo è il suo nome, ha iniziato ad accusare un malore.


Il 64enne è stato soccorso dai sanitari del 118 con una serie di tentativi invani per rianimarlo, poi, è stato trasferito d'urgenza all'Opa di Massa, ma ormai era troppo tardi, era arrivato già morto. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mortorapinaristoratoretorre del lago
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"





motori
L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.