A- A+
Cronache
Travolto da un'onda, 25enne italiano muore a Tenerife mentre era in vacanza
Luca Brignone

Luca Brignone, 25 enne muore a Tenerife travolto da un'onda anomala. La fidanzata: "I soccorsi sono arrivati in ritardo. Poteva salvarsi"

E' morto mentre era in vacanza a Tenerife, travolto da un'onda anomala in spiaggia. Luca Brignone, 25 anni, di Madonna delle Grazie, in provincia di Cuneo, era nell'isola spagnola, a Santiago del Teide, con la fidanzata Alessia.  L'incidente è avvenuto lo scorso lunedì 14 agosto, ma il corpo del giovane, disperso in mare, è stato recuperato solo ieri dalla Guardia Civile. 

I due fidanzati si trovavano in una caletta sulla costa de Los Gigantes, quando sarebbero stati travolti da una serie di onde anomale: solo la giovane è riuscita a rimanere a galla, mentre Luca è stato letteralmente inghiottito dall'acqua, scomparendo in mare. I soccorritori sono riusciti a trarre in salvo la fidanzata 23enne, che è stata poi trasportata in ospedale in preda a una crisi d'ansia, ma di lui si sarebbero immediatamente perse le tracce. Il corpo di Luca è stato ritrovato molte ore dopo, soltanto martedì 15 agosto, nella stessa zona della scomparsa. Secondo la ragazza, però, i soccorsi sarebbero arrivati in ritardo. Un ritardo che potrebbe aver costato la vita a Brignone.

"Quando è arrivata quell'onda enorme, mi sono girata e non lo trovavo più. Ho iniziato a urlare 'Luca, Luca', non lo vedevo. Poi altri me l’hanno indicato, era stato trascinato verso l’oceano. Era in mezzo a due onde, in una specie di risucchio. Andava su e giù, scendeva e saliva di continuo", ha raccontato la ragazza in un'intervista a La Stampa. "Sarei andata da lui, ma mi hanno sempre trattenuta a riva. E nessuno faceva niente. I soccorsi sono arrivati troppo tardi. Fossero arrivati cinque minuti prima, Luca si poteva salvare": questa la drammatica testimonianza della 23enne.

I genitori del giovane hanno già raggiunto l'isola spagnola, mentre sul suo corpo è stata disposta l'autopsia. Per stabilire le cause certe della morte di Luca servirà quindi ancora qualche giorno. Da lì scatteranno poi le procedure per il rimpatrio della salma in Italia. 

Leggi anche:  Vacanze in Grecia, guai ad ammalarsi. Nove morti "prevenibili": mancano medici

Iscriviti alla newsletter
Tags:
luca brignonemorto in vacanzaonda anomalatenerife
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Affari va in rete

MediaTech

Affari va in rete


in vetrina
Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO

Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO





motori
Luca De Meo CEO Renault Group, la visione dietro l'Alpine A290

Luca De Meo CEO Renault Group, la visione dietro l'Alpine A290

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.