A- A+
Cronache
Uk, Vaticano a processo per il palazzo di Londra: prima volta nella storia

Uk, Vaticano alla sbarra: nel mirino i 200mln pagati per il palazzo di Londra

Il Vaticano per la prima volta nella storia finisce a processo in un tribunale inglese. A Londra inizia il procedimento contro la Chiesa per il caso di Sloane Avenue, la compravendita del famoso immobile del centro di Londra. La Santa Sede - riporta Il Sole 24 Ore - affronta delle accuse secondo cui sarebbe stata indotta a pagare più del suo valore per un ex magazzino Harrods nella zona ovest della città. Si tratta del caso che cinque anni fa ha stravolto la vita e scombussolato le finanze pontificie, che dopo anni (e un infinito processo nel tribunale vaticano) ora approda all’Alta Corte di Londra, dove presumibilmente testimonierà anche l’arcivescovo Edgar Peña Parra, sostituto per gli Affari generali, il "numero tre" del Vaticano.

Leggi anche: Terremoto in Vaticano: l'ex nunzio apostolico Viganò accusato di scisma

Fu lui infatti - prosegue Il Sole - a gestire la seconda fase dell’acquisto dell’immobile, "investimento" che ha causato perdite alla Chiesa in almeno 100 milioni (ma altre stime parlano di oltre 200). Il caso è stato intentato dal finanziere italo-britannico Raffaele Mincione in risposta alle accuse del Vaticano di aver gonfiato il prezzo della proprietà. Angelo Becciu è stato condannato dal Tribunale vaticano a cinque anni e sei mesi, più l'interdizione perpetua dai pubblici uffici e 8000 euro di multa. È la prima volta che un cardinale viene condannato in Vaticano da giudici laici.

Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Aeroporto Berlusconi, il web si scatena. Ecco i meme e le reazioni più divertenti

Aeroporto Berlusconi, il web si scatena. Ecco i meme e le reazioni più divertenti





motori
Fiat 500e Giorgio Armani: l’icona del Made in Italy

Fiat 500e Giorgio Armani: l’icona del Made in Italy

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.