A- A+
Cronache
Vannini, Selvaggia Lucarelli controcorrente. "Nel dubbio condannati tutti"
(fonte Lapresse)

Vannini, Selvaggia Lucarelli controcorrente. "Nel dubbio condannati tutti"

Quattordici anni per il padre Antonio, 9 anni e 4 mesi per la moglie Maria Pezzillo e i figli Martina e Federico. Questa la sentenza della Cassazione sul caso dell'omicidio di Marco Vannini. In carcere finisce tutta la famiglia Ciontoli. Si chiude, dunque, - scrive Selvaggia Lucarelli sul Fatto Quotidiano - uno degli eventi di cronaca più controversi e forse emblematici del momento. Un processo che ha seguito con un’aderenza a dir poco inquietante la parabola mediatica: più le tv si gettavano sulla carcassa, più confezionavano tesi suggestive in cui i colpevoli cambiavano di giorno in giorno e testimoni improbabili spuntavano come funghi, più le sentenze diventavano severe e contraddittorie.

L’avvocato Andrea Miroli che ha difeso i Ciontoli . "Il problema è che le pene a cui si può arrivare per un evento colposo - spiega al Fatto - sono quelle che conosciamo, massimo 5 anni, e dunque a torto o a ragione ritenute troppo lievi. I giudici avrebbero potuto condannare Federico, Maria e Martina a una pena equa, tenendo conto che tutti sapevano che il colpo era al braccio, non al cuore, e che nessuno avrebbe potuto prevedere una prognosi infausta. La colpa andava attribuita come espressione della violazione della regola cautelare per cui bisogna sempre chiamare i soccorsi quando una persona è attinta da un colpo d’arma da fuoco. Non c’era dolo, ma colpa. E invece ai tre hanno dato il concorso pieno, neppure anomalo, in omicidio volontario".

Nel dubbio, si è optato per la ricostruzione più sfavorevole agli imputati e, dunque, per la pena più severa. Una pena che, tenendosi lontani dai forconi del popolo, dalle insinuazioni orientanti di certa tv e rimanendo vicini invece al concetto più complesso di diritto penale liberale, è quanto meno sproporzionata, almeno per quel che riguarda la moglie e i figli di Antonio Ciontoli.

Commenti
    Tags:
    vanniniomicidio vanniniciontolivannini ciontoliselvaggia lucarelliprocesso vanninicaso vannini ciontoliavvocato ciontolisentenza vannini cassazione
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    A una splendida Monica Bellucci il David alla Carriera 2021

    Spettacoli

    A una splendida Monica Bellucci il David alla Carriera 2021

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, primavera maledetta: da martedì temporali per tutta la settimana

    Meteo, primavera maledetta: da martedì temporali per tutta la settimana





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes svela il Concept EQT

    Mercedes svela il Concept EQT


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.