A- A+
Cronache
Visibilia, l'ultima intervista di Ruffino: "Nulla da spartire con Santanchè"
Daniela Santanché e Dimitri Kunz D'Asburgo Lorena

Visibilia, suicidio Ruffino: non aveva gravi problemi di salute. I bigliettini ai familiari

Non ci sarebbero state avvisaglie del  suicidio di Luca Ruffino, presidente di Visibilia. La pm Daniela Bartolucci, che coordina l'inchiesta assieme alla collega Maria Giuseppina Gravina, ha disposto il sequestro dell'arma con cui si è tolto la vita; Gravina è peraltro tra i magistrati che si occupano della vicenda Visibilia. Saranno effettuati, come di prassi in questi casi, gli accertamenti balistici anche se non sembrano esserci dubbi sul gesto volontario. 

Da quanto si apprende dai primi accertamenti nell'ambito dell'inchiesta aperta dalla Procura di Milano per "istigazione al suicidio" emerge che Luca Ruffino non avrebbe avuto gravi problemi di salute conclamati. A quanto si apprende, negli ultimi giorni sarebbe parso a chi gli stava vicino "giù di tono". L'autopsia dovrebbe essere fissata per domani o dopodomani; la salma si trova nell'Istituto di Medicina Legale. Saranno risentiti i familiari che, al momento, non hanno ancora nominato un legale di fiducia in vista dell'autopsia. Ruffino, che era anche presidente di Sif Italia, società di amministrazione e gestione di patrimoni immobiliari, ha lasciato biglietti per i familiari, per il collaboratori e per i condomini. Comunicazione succinte che, viene ribadito in ambito investigativo, non avevano nulla a che vedere né con problemi di lavoro né col caso giudiziario che coinvolge Visibilia.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
luca ruffinovisibilia
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Affari in Rete

Politica

Affari in Rete


in vetrina
Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream

Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream





motori
Volkswagen lancia le nuove ID.7 GTX e Pro S, con un autonomia di 707 km

Volkswagen lancia le nuove ID.7 GTX e Pro S, con un autonomia di 707 km

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.