A- A+
Culture

 

LO SPECIALE

 

Scrittori, editori, editor, interviste, recensioni, librerie, e-book, curiosità, retroscena, numeri, anticipazioni... Su Affaritaliani.it tutto (e prima) sull'editoria libraria

di Antonio Prudenzano
su Twitter: @PrudenzanoAnton

AldoBusiDalai

Negli ultimi mesi le dichiarazioni di Aldo Busi – non solo quelle polemiche sul premio Strega, hanno riempito le pagine culturali dei giornali e hanno fatto discutere sui social network. Lo scrittore, a cui di recente è stato assegnato il premio Giovanni Boccaccio 2013 per “la raffinata trascrizione del Decamerone” (Rizzoli), ha pubblicato il suo ultimo libro nello scorso autunno: El especialista de Barcelona, uscito per Dalai (dopo alcune “vicissitudini” editoriali…), ha segnato l’atteso ritorno al romanzo di Busi dopo oltre dieci anni di assenza. A quanto risulta ad Affaritaliani.it, l’edizione tascabile del romanzo, sarà in libreria nei prossimi giorni nella collana Vintage di Rcs Libri. A pubblicarla non sarà dunque Michele Dalai, Ad della nuova società Baldini&Castoldi srl che, dopo le recenti difficoltà economiche, ha “affittato” il catalogo della Dalai - la casa editrice di suo padre Alessandro - e l’attività editoriale (come ci ha spiegato in quest’intervista).

 

AldoBusi

In effetti, lo stesso Michele Dalai (a Mario Baudino, su La Stampa) a proposito del futuro editoriale di Busi nei giorni scorsi aveva spiegato: “È un autore straordinario. A me piacerebbe moltissimo pubblicarlo ancora, però è complicato, richiede un enorme impegno, non so davvero se ce la faremo”

Viene spontanea una domanda: oltre al tascabile dell’ultimo romanzo di Busi, il gruppo reduce dal trionfo al premio Strega con "Resistere non serve a niente" (Rizzoli) di Walter Siti, potrebbe pubblicare anche l’eventuale nuovo romanzo dello scrittore di Montichiari? E’ presto per dirlo ma, soprattutto, pare proprio che non sarà così... In ogni caso, l’autore di “Seminario sulla gioventù” e “Vita standard di un venditore provvisorio di collant”, a inizio luglio ci aveva raccontato di pensare a un nuovo romanzo già “dal 2004”. Ma aveva anche aggiunto: “Quando sentirò l'urgenza, mi metterò a scriverlo. Vedremo..”.

ANCHE FALETTI CON VINTAGE - Sempre la collana di bestseller tascabili d'autore Vintage, inoltre, ha appena riproposto quattro thriller di Giorgio Faletti giù usciti proprio per Dalai: “Io uccido”, “Fuori da un evidente destino”, “Pochi inutili nascondigli” e “Io sono Dio”. E' la conferma che il marchio di Rcs Libri sta arricchendo il suo catalogo anche con libri importanti di editori esterni al gruppo.

Tags:
el especialista de barcelonaaldo busidalairizzoli
Loading...
in vetrina
Grande Fratello Vip 2020 TRA VELENI E CHIARIMENTI: ALTA TENSIONE NELLA CASA. Gf Vip 4 News

Grande Fratello Vip 2020 TRA VELENI E CHIARIMENTI: ALTA TENSIONE NELLA CASA. Gf Vip 4 News

i più visti
in evidenza
Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
Camici Armani e mascherine Gucci Forniture italiane uniche al mondo

Il coronavirus vissuto con ironia

Camici Armani e mascherine Gucci
Forniture italiane uniche al mondo


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Si ispira ad Avatar l’auto del futuro secondo Mercedes

Si ispira ad Avatar l’auto del futuro secondo Mercedes


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.