A- A+
Culture
Buchmesse 2024, Mauro Mazza nominato Commissario straordinario

Buchmesse 2024, Mauro Mazza nominato Commissario straordinario

"La partecipazione come Ospite d'Onore alla Fiera del libro di Francoforte nel 2024 costituisce per l'Italia una grande occasione per mostrare la sua cultura e i valori della sua editoria in quella che gli esperti ritengono tra le più importanti rassegne mondiali del settore. Dopo le dimissioni del dottor Ricardo Franco Levi, abbiamo voluto scegliere una figura di alto profilo indicando nel ruolo di commissario il collega Mauro Mazza che, oltre a essere uno scrittore e un saggista di rilievo, ha mostrato di possedere grandi doti organizzative quando ha diretto, tra le altre, Rai1, la più importante rete televisiva italiana", le parole del Ministro della cultura, Gennaro Sangiuliano, commentando la nomina di Mauro Mazza a commissario straordinario per la Fiera del libro di Francoforte del 2024

E aggiunge. "Sono sicuro che Mazza farà benissimo grazie alla sua sensibilità culturale e sono certo che caratterizzerà la Fiera con una partecipazione pluralista e aperta a tutte le espressioni editoriali della nostra Nazione".

Leggi anche

Editoria, Ricardo Levi lascia: verso un nuovo presidente in autunno

Iscriviti alla newsletter
Tags:
buchmessemauro mazza





in evidenza
Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia

Guarda il video

Annalisa, il duetto con Tananai infiamma i social. I fan sognano la coppia


in vetrina
Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini

Mama Industry, la rivoluzione nella consulenza delle PMI: intervista al fondatore Marco Travaglini


motori
Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Fiat svela la Grande Panda: il futuro della mobilità urbana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.