A- A+
Culture
Francia/ Il ministro Aurélie Filippetti non va all'inaugurazione del 'Lab' di Google

Ancora una volta Aurélie Filippetti, ministro francese della cultura, non presentandosi  all'inaugurazione (a Parigi) del 'Lab' di Google, fa parlare di sè. La sua assenza all'apertura di questo nuovo spazio, in cui il mondo culturale incontrerà quello degli ingegneri del colosso Usa, infatti, fa ovviamente discutere oltralpe. Nick Leeder, direttore generale di Google France, si è detto "sorpreso" dalla decisione del ministro.

Aurélie Filippetti ha spiegato la sua posizione a Le Monde, argomentando che  le troppe questioni "in sospeso con Google" (dalle polemiche sul fisco a quelle sulla privacy online, senza dimenticare la rivoluzione in atto nel diritto d'autore...), l'hanno convinta a non presentarsi, pur apprezzando l'idea del 'Lab' che, per il direttore Laurent Gaveau, rappresenta un'apertura al mondo culturale, che "deve aprirsi alle soluzioni innovative offerte dalle tecnologie web".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
aurélie filippettigoogle
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci

In viaggio con Ford Kuga Plug-In Hybrid alla scoperta delle bellezze di Vulci


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.