A- A+
Culture
Generali: presentata versione digitale de Il tempo del Leone

Il Gruppo Generali - uno dei maggiori e piu' antichi gruppi assicurativi al mondo - ha realizzato una edizione digitale del volume 'Il tempo del Leone', che racconta la storia della Compagnia dal 1831 al Terzo Millennio. L'edizione, sia in italiano che in inglese, (Il Tempo del Leone / The Age of the Lion), e' consultabile e scaricabile gratuitamente in formato e-book, da App Store, Google Play o dal sito www.Generali.com (http://www.Generali.com/it/who-we-are/history/the-age-of-the-li on.html). Rinnovato nella grafica e ampliato nei contenuti rispetto alle precedenti edizioni del 2002 e del 2007, il volume - che e' stato presentato recentemente in versione cartacea - racconta in maniera dettagliata gli eventi e i protagonisti che hanno accompagnato la storia delle Generali, arricchito ora da una nuova sezione dedicata ai 'profili' degli uomini della Compagnia e da numerose schede di approfondimento. 

Tags:
generale leone
in evidenza
"Governo ma non troppo..." Crozza imita Speranza. VIDEO

Spettacoli

"Governo ma non troppo..."
Crozza imita Speranza. VIDEO

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
CUPRA Born,ordinabile in Italia

CUPRA Born,ordinabile in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.