A- A+
Culture
Dopo l'emergenza sanitaria, Tecno sostiene la ripresa del Teatro di San Carlo

Da sempre a supporto dell’arte e della cultura, Tecno conferma il suo impegno sostenendo la ripresa del Teatro di San Carlo che apre in piazza del Plebiscito la stagione lirica dopo la brusca interruzione dovuta all'emergenza Covid-19. La lirica riparte a Napoli con l'esecuzione della Tosca di Puccini e dell'Aida di Verdi, questa sera con la prima serata aperta al pubblico, dopo il successo della prova aperta da sold out di Tosca dedicata a medici, infermieri e personale sanitario in prima linea contro l'emergenza.

Il supporto al Teatro di San Carlo rientra in una strategia articolata di Tecno che vede il gruppo con il suo “Progetto cultura” supportare alcune delle più importanti istituzioni culturali italiane e che ha visto l'azienda già al fianco del Massimo napoletano per l’acquisto dell’innovativo tappeto da danza ammortizzante ‘Harlequin’.

Fondata da Giovanni Lombardi (nella foto) nel 1999, negli ultimi tre anni l’azienda ha finanziato con più di 350 mila euro progetti in arte, cultura e social responsability. Tecno è un gruppo industriale leader nei servizi alle imprese per il risparmio energetico e la sostenibilità ambientale, conta oltre 3000 aziende clienti in tutti i settori industriali; nel 2005 è stata una delle prime aziende italiane a conseguire la qualifica di Esco  -Energy Service Company- accreditandosi presso l'Aegg (Autorità energia elettrica e gas), per certificare gli interventi energetici. Quartier generale a Napoli n Palazzo Ischitella, e sedi a Milano, Bologna, Berlino e Parigi, l’azienda è molto attenta al mondo delle arti con il suo “Progetto Cultura”.
All'interno del Progetto anche il supporto al Museo e Real Bosco di Capodimonte, di cui Lombardi è presidente dell'Advisory Board e al Progetto di Borsa Italiana “Rivelazioni-Finance for Fine Arts”, che promuove la collaborazione pubblico-privato per la raccolta di risorse destinate al restauro e alla digitalizzazione di opere d'arte dei più importanti musei italiani.  

“E' una grande emozione -afferma Lombardi- supportare la ripresa della stagione lirica del Teatro San Carlo, uno dei simboli più forti della nostra città. Siamo orgogliosi che il Teatro torni a far emozionare i suoi innumerevoli estimatori, con le sue opere, la sua musica, il suo coro, e riprenda a promuovere la cultura, la bellezza, e noi come Gruppo siamo sempre al fianco delle realtà del nostro territorio, che educano al bello e alle arti”.

L'azienda nel 2019 ha ricevuto, tra gli altri, il premio internazionale Eba National Winner 2019, promosso da European Business Awards; il Gruppo ha vinto per la seconda volta il premio Best Managed Companies di Deloitte ed ha conseguito la certificazione di Elite, il programma di Borsa italiana per le aziende ad alto potenziale.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    piazzaplebiscitoliricanapoli
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    L'Arma deri Carabinieri arruola 52 Nissan Leaf

    L'Arma deri Carabinieri arruola 52 Nissan Leaf


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.