A- A+
Economia
"Alitalia rottama 6mila lavoratori?Io la rilancio con tutti i 12 mila addetti"

 

 

Pubblichiamo la lettera aperta di Flavio Robert Paltrinieri, l’imprenditore che ha proposto il piano di rilancio di Alitalia, cercando subito il dialogo e l’intesa su obiettivi e metodi da parte delle sigle sindacali autonome, prima di incontrare i confederali.

La lettera è indirizzata al presidente del Consiglio, Mario Draghi e ai ministri Giancarlo Giorgetti, Daniele Franco e Massimo Garavaglia, responsabili rispettivamente del Ministero per lo Sviluppo, dell'Economia e del Turismo. 

La pubblichiamo perché ci riporta a un principio fondante della Carta Costituzionale, ovvero la funzione sociale della proprietà privata. I 12.000 lavoratori di Alitalia sono al centro di questa lettera, non in quanto numeri ma come valore centrale nell’asset Alitalia.

L’imprenditore che l’ha scritta richiama alla patria in modo scevro da nazionalismi, bensì come ispiratrice di uno sforzo collettivo in un momento storico delicato e difficile.

Un appello al Governo affinché ascolti le istanze dei lavoratori coinvolti in Alitalia e accolga la possibilità di un rilancio della compagnia implementando il piano proposto, che soffre di una gestione discutibile ma ha tutti i numeri per “volare” nuovamente.

Un passo che sarebbe simbolicamente inteso come ripartenza e confermerebbe che finalmente il Governo italiano ascolta le iniziative dalla società civile. Come del resto ha più volte affermato Draghi.

Schermata 2021 02 21 alle 20.55.20
 

Schermata 2021 02 21 alle 20.55.40
 

Commenti
    Tags:
    alitalialettera paltrinieri alitalia draghi
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Vittoria Ceretti a Sanremo Dalle sfilate al palco Ariston

    CHI E' LA TOP MODEL. FOTO

    Vittoria Ceretti a Sanremo
    Dalle sfilate al palco Ariston


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes EQA sceglie i tetti della Capitale per un’esclusiva anteprima

    Mercedes EQA sceglie i tetti della Capitale per un’esclusiva anteprima

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.