A- A+
Economia
Atletica, Jacobs straccia il contratto d'immagine. Fedez lo porta in tribunale

Atletica, Fedez-Jacobs, guerra legale per i diritti d'immagine

Marcell Jacobs e Fedez finiscono in tribunale. Al campione olimpico dei 100 metri a Tokyo, infatti, non è piaciuta la campagna sulla sua immagine dopo il trionfo in Giappone che lo ha reso uno degli uomini più famosi al mondo. Il velocista - si legge sul Sole 24 Ore - aveva un contratto con la società Dooms di proprietà proprio del marito di Chiara Ferragni e naturalmente il trionfo di Jacobs ha provocato incassi da record per il gruppo, ma le cose per il campione di atletica stanno in un altro modo e ritiene che la sua immagine non sia stata valorizzata a dovere. Da qui la clamorosa decisione: ha strappato il contratto con la Doom di Fedez e siglato un nuovo accordo con Nexthing.

Naturalmente - prosegue il Sole - la scelta di Jacobs non è affatto piaciuta a Fedez che infatti ha dato subito mandato ai suoi avvocati e ha deciso di far causa al campione olimpico dei 100 metri. La vicenda quindi si trascinerà in tribunale ma non in Italia. Il processo tra il rapper e il velocista si terrà a Londra e si preannuncia come una battaglia non solo legale ma anche come un enorme evento mediatico, vista l'importanza dei due personaggi in questione.

LEGGI ANCHE

Obbligo vaccinale incostituzionale: l'ipotesi al vaglio del Cig siciliano

Quirinale, Berlusconi getta la spugna e si ritira. Voce clamorosa

M5s, Grillo indagato: contratti da Moby per 1 mln di €. Toninelli nelle chat

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    atleticadiritti d'immaginefedezmarcel jacobsolimpiadi tokyotribunale
    i più visti
    in evidenza
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi

    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


    casa, immobiliare
    motori
    Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

    Volkswagen presenta i nuovi suv ID.5 e ID.5 GTX coupé 100% elettrici

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.