A- A+
Economia
Evergrande non preoccupa l'Occidente. Al Nyse lo tsunami solo su Vanguard

Si susseguono a ritmo incessante le catastrofiche notizie su Evergrande Group. Il gigante del real estate cinese ha registrato profitti in calo del 29%. Ma è soprattutto il debito a far preoccupare: si tratta di una montagna da 305 miliardi di dollari con una leva tra indebitamento e fatturato del 1.300%. Sono cifre che non possono consentire una prosecuzione dell’attività. Il debito in scadenza entro un anno è arrivato oltre i 37 miliardi, mentre la cassa ne ha poco più di un terzo.

E infatti Evegrande non è riuscita a onorare la prima tranche di pagamento del debito nonostante detenga il 50% della quota del complessivo offshore di tutta la Cina. Il motivo è presto detto: nonostante il progressivo aumento della classe media nel Paese del Dragone, i prezzi degli immobili sono talmente in salita da far pensare che ci sia il rischio di una bolla.

wall street 2
 

Tant’è che il Partito si è affrettato ad annunciare una stretta sul prezzo delle abitazioni, calmierando l’esborso per consentire a più persone di poter acquistare casa. Per capire l’impennata dei prezzi si prenda Shanghai. Il costo di un pranzo in un ristorante economico si aggira sui 4 dollari e un menù completo in un fast food si aggira intorno ai 6,2.

Ma gli affitti e i prezzi di compravendita al metro quadro sono fuori dalla corretta dinamica: un monolocale in centro costa circa 1.300 dollari al mese, ma soprattutto un appartamento di tre camere fuori dal centro può superare tranquillamente i 1.500. Considerando le dimensioni spropositate della città, è facile pensare che una casa lontana dal posto di lavoro – seppur a caro prezzo - non può garantire una vita confortevole.

Non va meglio se si guardano i prezzi degli immobili da acquistare. Si va dagli 8.500 ai 16.500 dollari al metro quadro a seconda della posizione. Il tutto con uno stipendio netto medio intorno ai 1.600 dollari al mese. Per fare un paragone: il prezzo dell’immobiliare è simile a quello di New York, ma lì lo stipendio medio è intorno ai 6.300 dollari.

(Segue...)

Commenti
    Tags:
    evergrande
    i più visti
    in evidenza
    Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

    Neymar superato da Leo

    Messi il Re Mida del calcio
    110 milioni per tre anni al PSG


    casa, immobiliare
    motori
    SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona

    SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.