A- A+
Economia
Fed pronta ad alzare ancora i tassi. Powell: "Ma procederemo con cautela"
Jerome Powell presidente della Federal Reserve

Powell ha sottolineato come l'economia non stia rallentando come da attese e questo possa complicare ulteriori progressi verso la riduzione dell'inflazione

La Federal Reserve è pronta ad “aumentare ulteriormente i tassi di interesse se necessario” e “manterrà una politica monetaria restrittiva” finché l’inflazione non si muoverà saldamente verso l’obiettivo del 2%. E' quanto ha detto il governatore della Fed Jerome Powell intervenendo al simposio di Jackson Hole. Nel suo intervento all'incontro annuale dei banchieri centrali Powell ha anche sottolineato che "per riportare l'inflazione al 2% in modo sostenibile sarà necessario un periodo di crescita economica al di sotto del trend, nonché un periodo di rallentamento delle condizioni del mercato del lavoro”, ancora molto teso con un tasso di disoccupazione che si mantiene basso intorno al 3,6%.

Powell ha sottolineato come l'economia non stia rallentando come da attese e questo possa complicare ulteriori progressi verso la riduzione dell'inflazione e dunque rendere necessari ulteriori rialzi. Powell ha tuttavia sottolineato come la Fed si muoverà "seguendo le stelle sotto un cielo nuvoloso", un'immagine per rendere il clima di grande incertezza che caratterizza il quadro macroeconomico.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fed tassi usa rialzi





in evidenza
Annalisa snobba il marito: "Sanremo? Non ci siamo visti, avevamo da fare: è andata così"

Guarda il video

Annalisa snobba il marito: "Sanremo? Non ci siamo visti, avevamo da fare: è andata così"


motori
Kia svela EV3: il nuovo SUV elettrico compatto con 600 km di autonomia

Kia svela EV3: il nuovo SUV elettrico compatto con 600 km di autonomia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.