A- A+
Economia
Ferragamo, i conti piacciono agli analisti: corre l'Asia, Europa in ritardo

Ferragamo in rialzo all'indomani della pubblicazione dei numeri sulle vendite del secondo trimestre, anche se non hanno ancora riagganciato i livelli del 2019. Come riporta Il Sole 24 ore, i titoli sono saliti, oggi 21 luglio, dell'1,16% a 17,02 euro. Nel primo semestre, infatti, la società ha registrato un fatturato di 524 milioni, in aumento del 44,1% a cambi correnti e del 46,2% a cambi costanti, livello però inferiore alle attese degli analisti. La società ha scontato il deconsolidamento dei profumi in seguito all'accordo siglato nelle scorse settimane con Interparfums per la gestione del business in licenza.

Secondo gli analisti di Equita i profumi hanno generato circa 20 milioni di fatturato nei primi sei mesi dell'anno, ma, al netto di ciò, il dato è allineato alle attese. Sottolineano però che il giro d'affari è ancora lontano dai livelli pre-pandemia, sotto del 22% ai numeri del primo semestre 2019.

Anche le vendite del secondo trimestre risultano inferiori del 23% ai livelli del 2019. "Il mix di canale, tuttavia, è più favorevole, con il retail del secondo trimestre che è inferiore solo del 10% ai numeri del 2019 contro il -15% del primo trimestre", hanno sottolineato gli esperti della sim che reputano che il miglioramento arrivi dagli Stati Uniti.

Il canale Wholesale del secondo trimestre è inferiore invece del 44% ai livelli del 2019 contro il -35% del primo trimestre, risentendo proprio del deconsolidamento dei profumi e per un peso stagionalmente più elevato del travel retail.

"A parità di perimetro, i numeri del secondo trimestre e queste indicazioni ci portano a migliorare leggermente la stima di fatturato per l'intero 2021 (+1%) grazie al retail, che comunque anche nella seconda parte dell'anno dovrebbe rimanere il 2% al di sotto dei livelli del 2019" hanno gli esperti di Equita. "Incorporiamo in via preliminare il deconsolidamento dei profumi nell'anno in corso e le relative royalties dal 2022, con impatto netto negativo sulle vendite cdl 3%. Alziamo invece la stima di ebit 2021-23 del +3% per il maggiore contributo del retail e per la gestione in licenza dei profumi". 

Ma la sim consiglia cautela (Hold) sulle Ferragamo, pur avendo ritoccato al rialzo del 3,5% il target di prezzo, portato a 17,6 euro per azione. Secondo gli analisti, la casa di moda fiorentina, pur avendo recuperato, ha registrato una delle performance più deboli nel settore, "ma l'equity story ci sembra ormai legata al cambio di management e al potenziale rilancio più che ai risultati di breve periodo". 

E' atteso infatti l'arrivo di Marco Gobbetti, mossa apprezzata negli ambienti della moda, ma dopo l'annuncio a fine giugno le Ferragamo hanno perso quota e l'appeal speculativo di coloro che scommettevano su un'imminente cessione della società.

Hold confermato da parte di Intesa Sanpaolo con target di 18,7 euro. Anche secondo gli esperti di Isp i numeri sono in linea alle attese, ma con un andamento del business wholesale. Stime confermate con gli esperti che segnalano che il gruppo continua a mostrare difficoltà nel segmento wholesale, che sta bilanciando i progressi nelle attività retail in Asia-Pacifico.

Bestinver - hold con target di 20-21 euro - segnala invece che a livello geografico l'Asia continua a rimanere il mercato migliore guidato principalmente da Cina, Corea e Giappone. L'area Emea invece è ancora penalizzata dalle chiusure dei negozi e principalmente dal limitato flusso di turisti nel primo semestre. Nord e Sud America, infine, hanno mostrato una solida crescita.

Mediobanca Securities infine resta neutral con prezzo obiettivo di 19,5 euro. Gli esperti segnalano che i dati preliminari hanno confermato che i risultati hanno superato il punto più basso e che il momentum del brand sta recuperando il passo grazie al graduale miglioramento della situazione macro delle economie chiave per il gruppo. In ogni caso, MB vista la forte dipendenza del gruppo agli acquisti dei viaggiatori, sia in Europa e sia nel business del travel retail, si aspetta che il gruppo torni ai livelli pre-pandemia con qualche ritardo rispetto ai peer best in class.

Commenti
    Tags:
    ferragamo
    i più visti
    in evidenza
    Tatangelo, bikini fa girare la testa Britney Spears senza il reggiseno

    Ilary Blasi mozzafiato in bianconero. FOTO

    Tatangelo, bikini fa girare la testa
    Britney Spears senza il reggiseno


    casa, immobiliare
    motori
    A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km

    A luglio i motociclisti italiani in sella per 14mila ore e quasi 8mila km

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.