A- A+
Economia
Finance for Food One, nasce il fondo per il settore agroalimentare

Al via “Finance for Food One”, il fondo volto a favorire gli investimenti nel settore agroalimentare a sostegno delle piccole e medie imprese che operano nel nostro Paese. A tale scopo sono stati stanziati 80 milioni di euro che arriveranno fino a 200. 

Il fondo fa parte di Azimut Libera Impresa SGR, di cui è sponsor e advisor Finance for Food Srl, presieduta da Arturo Semerari. Una boutique indipendente specializzata nella consulenza all'economia reale che ruota intorno al mondo dell’agricoltura.    

Il Fondo, inoltre, promuoverà le realtà imprenditoriali e i servizi legati all’agroindustria,  come la distribuzione, la ristorazione, i macchinari, l'energia rinnovabile, la tecnologia, l’informatizzazione e gli agriturismi.

L’iniziativa recepisce l’interesse che i player internazionali stanno riservando agli investimenti sostenibili con particolare riferimento al settore ambientale e allo sviluppo di tecnologie applicate alla lavorazione della terra e alla crescita della produzione aziendale. 

Commenti
    Tags:
    finance for food one




    
    in evidenza
    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    La classifica comscore

    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


    motori
    DS Automobiles celebra 10 Anni in Italia con la serie speciale EDIT10N LIMITÉ

    DS Automobiles celebra 10 Anni in Italia con la serie speciale EDIT10N LIMITÉ

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.