A- A+
Economia
Inps, M5S e Lega risolvono il rebus. Il grillino Tridico sarà presidente

L’economista Pasquale Tridico alla presidenza dell’Inps. L’intesa politica sul suo nome è arrivata nel corso del vertice che si è tenuto ieri pomeriggio a Palazzo Chigi per sciogliere gli ultimi nodi sul decretone. Tridico è il super consulente di Luigi Di Maio per il reddito di cittadinanza.

Il docente di Economia del lavoro all’Università di Roma Tre, 44 anni, sul quale il M5S ha puntato sin dall’inizio per il dopo Boeri e su cui scommette per sovrintendere alla complessa fase di attuazione della nuova misura di contrasto alla povertà. Misura bandiera che serve come non mai al Movimento in vista delle prossime tornate elettorali.

Finora il Carroccio aveva bloccato l’ipotesi Tridico, ma sembra che la soluzione della vicenda Diciotti (e l’impegno diretto di Di Maio per un voto contrario all’autorizzazione a procedere) è stata determinante per sbloccare l’impasse sulla scelta di chi guiderà l’Inps per i prossimi quattro anni.

Commenti
    Tags:
    inpspensioni newsnovità pensionipasquale tridico presidente inps
    Loading...
    Loading...
    i più visti

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ferrari 812 Superfast, svelate le prime immagini

    Ferrari 812 Superfast, svelate le prime immagini

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.