A- A+
Economia
L’Europa importa più gas liquefatto dalla Russia di prima della guerra
Vladimir Putin

Ungheria e Serbia sono pronte a considerare come atto di guerra l’eventuale chiusura del gasdotto South Stream 

C’è da chiedersi in che mani siamo visto che gli Stati dell’Unione Europea comprano ancora più gas dalla Russia di prima dell’inizio dell’ultima guerra in Ucraina. Hanno solo cambiato il tipo di gas importato. E’ calato il consumo di gas fossile ma è andato alle stelle il gas naturale liquefatto (GNL). Lo ha spiegato qualche giorno fa il prestigioso quotidiano inglese Financial Times: la Russia è ora il secondo fornitore di gas naturale liquefatto (GNL) in Europa, dietro solo a gli Stati Uniti. E la cosa più assurda è, dice il giornale britannico, che “complessivamente, le importazioni dell'UE del super refrigerato gas sono aumentati del 40% tra gennaio e luglio di quest'anno rispetto allo stesso periodo del 2021, prima dell'invasione su vasta scala dell'Ucraina da parte della Russia”.

LEGGI ANCHE: Ozempic, il farmaco "miracoloso" fa volare Novo Nordisk. Battuta Lvmh, è l'azienda con più valore in Europa

Poi il quotidiano entra nel dettaglio. “Nei primi sette mesi di quest'anno, Belgio e Spagna sono stati il secondo e il terzo più grande acquirente di GNL russo dietro la Cina, secondo l'analisi dei dati del settore da parte di Global Witness, un'organizzazione non governativa”. L'analisi di Global Witness, ente che ha come compito quello di far emergere i legami tra sfruttamento delle risorse naturali, conflitti, povertà, corruzione e violazioni dei diritti umani nel mondo, si basa a sua volta sui dati della società di analisi del settore Kpler, che si occupa dei mercati delle materie prime, dimostrando che l'UE sta importando circa l'1,7% in più di GNL russo rispetto a quando le importazioni hanno raggiunto un livello record l'anno scorso.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
financial timesgal liquidogasimportazioniorbanpiù gasrussiaserbiasouth streamtucker carlsonungheria





in evidenza
Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto

Lady Kanye West sfila a Parigi

Bianca Censori regina alla Fashion Week. Le foto


motori
24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

24 ore di Le mans, Porsche dona 911.000 euro con "Racing for Charity"

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.