A- A+
Economia
Manager italiani al Governo: "Sì Green Pass obbligatorio in azienda e PA, ma..."

Manager italiani al Governo: “Si’ al Green Pass obbligatorio in azienda e nella PA ma serve chiarezza normativa” 

Alla vigilia dell’approvazione del decreto con cui il Governo renderà obbligatorio il green pass per i dipendenti pubblici e per quelli privati si leva la voce e la preoccupazione dei manager italiani. “Al green pass siamo favorevoli, ma deve essere applicato in modo ben definito: chiediamo un quadro normativo chiaro per poter controllare in azienda il green pass perché oggi è abbastanza dubbio che lo si possa fare”. Lo dice Mario Mantovani, presidente CIDA e Manageritalia le rappresentanze sindacali degli oltre 300.000 dirigenti pubblici e aziendali italiani che riuniscono tutti i manager del Paese. "Tra i direttori delle risorse umane c’è chi sta prendendo la posizione espressa anche dal professor Pietro Ichino, e che, cioè, già oggi sia possibile chiedere il certificato vaccinale come elemento di accesso al luogo di lavoro, ma la maggior parte è in attesa di chiarimenti che ancora non ci sono".

“Non tutti i casi sono uguali – sottolinea Mantovani – ma un direttore del personale, laddove necessario, deve poter essere in grado di controllare il green pass. Questa chiarezza ancora purtroppo non c’è”. “La nostra è una posizione chiara – afferma Mantovani – il green pass è uno strumento necessario per garantire la salute ed evitare altre chiusure ma serve chiarezza sulle responsabilità di chi lo deve applicare”.

Commenti
    Tags:
    manager italianigreen pass obbligatoriogreen pass obbligatorio lavoratori
    i più visti
    in evidenza
    Giulia Pelagatti... a tutto sport Talisa Ravagnani, ex star di Amici

    Striscia la Notizia, sexy veline

    Giulia Pelagatti... a tutto sport
    Talisa Ravagnani, ex star di Amici


    casa, immobiliare
    motori
    Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT

    Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.