Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
ASPI, conclusa la "Settimana della Sicurezza sui luoghi di lavoro"

ASPI,  "Settimana della Sicurezza sui luoghi di lavoro": 150 iniziative sul territorio, incontri nei cantieri ed eventi aperti ai cittadini

La “Settimana della Sicurezza sui luoghi di lavoro”, iniziativa organizzata da Autostrade per l’Italia, si conclude oggi con 150 incontri sul territorio volti alla sensibilizzazione su un ambiente lavorativo “sano e sicuro”. La manifestazione, che ha coinvolto alcuni dei dipendenti del Gruppo, ha portato alla realizzazione di una serie di eventi promossi lungo tutta la rete autostradale. L'obiettivo era quello di offrire all'esterno un approccio integrato per la sicurezza, capace di mettere al centro le persone, l’infrastruttura e la circolazione dei mezzi. Tra le attività svolte dai dipendenti ritroviamo: simulazioni ed esercitazioni nei cantieri; eventi aperti alla cittadinanza; workshop e flash mob sulla sicurezza.

Roberto Tomasi, Amministratore delegato di Autostrade per l’Italia, ha dichiarato: “La sicurezza sul lavoro è la nostra priorità ed è una sfida ancor più complessa in questa fase di attuazione del piano di investimenti del Gruppo, messo a terra per ammodernare e potenziare la rete autostradale nazionale. Il volume delle opere è infatti aumentato di ben quattro volte e la sfida sulla sicurezza diventa ancor più complessa. A fronte di questo impegno, grazie alla sinergia con i sindacati, la formazione, le nuove tecnologie e innovazioni come la Stop Work Authority, negli ultimi anni gli indici infortunistici del Gruppo si sono ridotti dell’80%. Questa settimana è stata un’occasione per mostrare il lavoro sul campo e per condividere le buone pratiche. Il nostro obiettivo rimane quello di zero incidenti sul lavoro: siamo convinti che la sfida possa esser vinta, nel segno di una visione industriale che mette le persone al centro”.

Autostrade per l’Italia ha avviato un radicale piano di trasformazione aziendale e, in questo contesto, gioca un ruolo fondamentale “Next to Safety”: un’attività strutturata da ASPI per potenziare la sicurezza della circolazione sulla rete e che mira alla riduzione degli incidenti che coinvolgono utenti e lavoratori. Nel corso degli ultimi anni sono stati siglati accordi con i sindacati che vanno in questa direzione: il Protocollo di filiera con le sigle sindacali in cui è stata costituita una cabina di regia con le parti sociali per lo sviluppo di progetti in materia di sicurezza. Tramite questo accordo è nata la “Stop Work Authority”, che prevede l’autorità, per ogni lavoratore e lavoratrice, d’interrompere il lavoro se ritiene che non siano rispettate le misure di sicurezza o che ci possano essere rischi concreti, per sé o per altri, di incorrere in incidenti, infortuni o malattie professionali.

Altro tassello aggiunto il Protocollo con Inail che ha posto le basi per una collaborazione strutturata e permanente finalizzata alla diffusione della cultura della prevenzione in tutta la filiera, attraverso iniziative congiunte che comprendono la sperimentazione di soluzioni ad alto valore tecnologico e il ricorso a innovative metodologie di formazione. La riduzione degli indici di incidentalità dell’80% è un primo risultato ottenuto grazie a più di 2 mila persone coinvolte nei programmi di rafforzamento culturale sulla sicurezza sul lavoro; 45 accordi sottoscritti con la filiera per il raggiungimento dell’obiettivo “zero incidenti”; oltre mille safety walk e più di 15 mila persone della filiera impegnate nelle supplier induction (Safety Academy).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
aspi 2023aspi ad tomasiaspi autostradeaspi next to safetyaspi sicurezza sul lavoro




Gli Scatti d’Affari

Banca Ifis lancia 'Ifis art', il progetto volto alla valorizzazione dell'arte

Gli Scatti d’Affari

Vittoria Assicurazioni vicina alle donne nella lotta alla prevenzione

Gli Scatti d’Affari

Lutech inaugura a Milano la nuova sede: entro il 2024 previste 800 assunzioni

Gli Scatti d’Affari

Sicilia, Edison inaugura un nuovo impianto fotovoltaico da 41 MW

Gli Scatti d’Affari

MDW 2024, Eni presenta l'installazione "sunRICE – la ricetta della felicità"

Gli Scatti d’Affari

Hisense partecipa alla Milano Design Week 2024: apre Hisense Innovation Marke

Gli Scatti d’Affari

Milano Design Week 2024, IKEA: inaugurata la mostra-evento ‘1st’

Gli Scatti d’Affari

Mattel Creations presenta ‘Barbie x Kartell seating collection’

Gli Scatti d’Affari

Gruppo FS, presentato il progetto 'Stazioni del Territorio'

Gli Scatti d’Affari

IEG, a Rimini la VII edizione di MIR – Live Entertainment Expo

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Affari in rete

Guarda il video

Affari in rete


motori
MINI Aceman: innovazione e stile nel nuovo crossover elettrico

MINI Aceman: innovazione e stile nel nuovo crossover elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.