Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Convention Banca Mediolanum, nuovi fondi globali e tasso annuo fino al 5%

Convention Mediolanum 2023, la prima senza il fondatore Ennio Doris, ne custodisce il ricordo

Si è aperta in modo toccante e coinvolgente l'edizione 2023 della Convention Nazionale di Banca Mediolanum, tenutasi ieri presso il Pala Alpitour di Torino. "NOI. Nati per essere grandi", questo il titolo del grande evento formativo e informativo organizzato dalla Banca e tornato con gran slancio a distanza di quattro anni (causa pandemia). Una kermesse che vede tutto il Gruppo riunirsi per innovare guardando al futuro ma sempre con uno sguardo al passato, alle radici e ai valori che hanno fatto grande Banca Mediolanum. Un passato rappresentato ovviamente da Ennio Doris, fondatore di Mediolanum: “Questa convention è per me particolarmente emozionante” ha rivelato Massimo DorisAD di Banca Mediolanum e suo figlio, nel corso del suo intervento iniziale “anche perché è la prima senza mio padre, che però sento qui con noi”. Ha voluto omaggiare Ennio anche Vittorio Gaudio, Direttore Asset Management Development di Banca Mediolanum: "Ho avuto il privilegio di essere accanto a un grande uomo in momenti difficili, lavorare con Ennio è stato formativo, mi ha dato molto" ha chiosato Gaudio, che ha concluso ribadendo una delle frasi più significative dell'imprenditore, che dà altresì il titolo al suo libro: "C'è anche domani". "Il mondo continuerà a crescere e innovare, sta a voi cogliere questa occasione come un'opportunità".

La giornata è stata inoltre costellata da ospiti d'eccezione del calibro dello scrittore Simon Sinek e del regista Ferzan Özpetek, i quali hanno donato ulteriore spessore alla Convention. In particolare, Özpetek, ripensando al difficile rapporto con il padre, ha dichiarato: "L'incontro con Ennio è stato davvero importante per me perché ha rappresentato il padre che mi mancava e ad oggi è ancora il mio punto di riferimento".

 

 

A guidare la prima parte della convention Stefano Volpato, Direttore Commerciale di Banca Mediolanum, che ha condotto gli ospiti alla scoperta delle novità della Banca, ma non prima di ricordare, anche lui, le parole del fondatore: "Il cliente mette nelle nostre mani la sua vita: io devo fare tutto quello che è in mio potere per far sì che raggiunga gli obiettivi per i quali abbiamo faticato". E qui risiede l'identità di Banca Mediolanum: il family banker non è solo un risolutore di esigenze, ma prima di tutto è una persona totalmente dedita al cliente, che combina nel suo lavoro tre competenze: tecniche, relazionali ed emotive. Questa la definizione di Volpato. "Come siamo riusciti ad avere successo? Abbiamo una prospettiva ben definita con cui guardiamo il mondo e non ci facciamo influenzare".

Iscriviti alla newsletter




Gli Scatti d’Affari

Expo 2025 Osaka e ADI: lanciato il premio Compasso d’Oro International Award

Gli Scatti d’Affari

Nespresso, presentata la nuova collezione colorata da Pantone

Gli Scatti d’Affari

Polo Logistica FS, Baraclit e Gruppo Grendi insieme per un trasporto integrato

Gli Scatti d’Affari

Sisal: presentato il Bilancio di Sostenibilità 2023

Gli Scatti d’Affari

GSR, Senstation Summer: inaugurato il villaggio sportivo nel centro di Milano

Gli Scatti d’Affari

Gruppo FS presenta il Frecciarossa per i 160 anni della Croce Rossa Italiana

Gli Scatti d’Affari

L’Oréal, volge al termine la XXII edizione italiana di 'For Women in Science'

Gli Scatti d’Affari

Fincantieri è contro la violenza di genere con il progetto Respect For Future

Gli Scatti d’Affari

Open Fiber protagonista al ACM Sigmetrics: AI per una rete FTTH efficiente

Gli Scatti d’Affari

SEA e COSTIM presentano ‘LAD’: il nuovo quartiere all’idroscalo aperto a tutti

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...

Sport

Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...


motori
BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.