Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Forum di Delfi, l'innovazione è una risorsa contro le disuguaglianze

Forum di Delfi, al centro del dibattito il tema dell'innovazione quale strumento per promuovere lo sviluppo sostenibile

Si è svolta dal 6 al 9 aprile 2022 la settima edizione del Forum Economico di Delfi, dal titolo "Nuove Realtà". Il meeting annuale, che prende il nome alla città in cui si svolge, vuole discutere le principali sfide attuali che il mondo si sta trovando ad affrontare, attraverso la voce autorevole di esperti del settore, leader politici, economici, aziendali, accademici. L'obiettivo è quello di influenzare le agende nazionali e regionali, sostenendo e promuovendo politiche di crescita sostenibili e socialmente responsabili in Europa, Mediterraneo orientale e Grecia.

Quest'anno il tema posto al centro del dibattito è stato l'innovazione, vista come strumento chiave per contribuire nel lungo periodo allo sviluppo della transizione verde e dello sviluppo sostenibile: un passo notevole, che per essere compiuto deve vedere la cooperazione sinergica tra il settore pubblico, privato e gli istituti di ricerca. Molti gli esperti che, attraverso i loro panel, sono intervenuti all'interno del dialogo per cercare di trovare risposte e soluzioni alle sfide mondiali più delicate, come il recupero post pandemico.

Tra questi, Beatrice Larregle, CEO di Visa per l'Europa meridionale, ha esposto alla tavola rotonda una serie di iniziative che pongono al centro l'importanza strategica dello sviluppo sostenibile per l'innovazione, sottolinenado l'intenzione dei consumatori di ridurre il proprio impatto sull'ambiente cambiando azioni e stili di vita. Larregle propone di offrire ai consumatori strumenti e programmi appositi che premino il comportamento sostenibile attraverso lo sviluppo di soluzioni innovative per i sistemi di pagamento.

Gregoire Verdeaux, Vicepresidente Senior Affari Esteri di Philip Morris, ha posto l'accento sulla necessità di creare una sinergia fra governi e industrie nella guida ai processi di innovazione attraverso politiche mirate, allo scopo di ridurre le disuguaglianze. Non è un passo semplice da compiere, secondo Verdeaux, che nel suo panel intitolato "Innovazione per l'uguaglianza" ha commentato: "Noi amiamo l'innovazione, ma abbiamo una lezione da apprendere dai decenni passati, ampiamente sottostimata: la generazione di disuguaglianze". Questo perché se è vero che molti settori stanno riscontrando una forte crescita in materia di innovazione, come ad esempio biotecnologie, digitale, settore energetico, beni di consumo, non è da sottovalutare il fattore aggregato: innovazione per coloro che ne beneficiano ed esclusione per coloro che non ne beneficiano. Infatti "Se lasciamo che l'innovazione sia guidata da una mano invisibile, essa sarà guidata più o meno sempre sulla stessa linea e finirà a beneficiarne un gruppo di consumatori". Per impedirlo, occorre che l'innovazione sia supportata dal lavoro congiunto a livello di politiche dei governi e dei vari settori industriali, che guidano di fatto l'innovazione: "Occorre comprendere che è fondamentale disporre di politiche mirate, che siano anche basate sui consumatori", ha concluso Verdeaux.

Infine, anche Aris Brettos, direttore del Center for Business Transformation presso l'Institute for Sustainability dell'Università di Cambridge, ha dichiarato che un rischio in cui si potrebbe incappare nella strada verso l'innovazione e la transizione green è proprio quello delle disparità (anche economica) ed esclusione di gruppi di imprese e consumatori. Brettos, ha parlato dell'esempio di Cambridge, che guarda all'innovazione partendo dall'aggiornamento energetico degli edifici e gli accordi fra settore pubblico e privato.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
forum delfi 2022forum delfi innovazioneforum delfi larregle visaforum delfi philip morrisforum delfi verdeaux




Gli Scatti d’Affari

Octopus Energy lancia in UK una ricarica pubblica EV ancora più green

Gli Scatti d’Affari

Sky premia le classi vincitrici della 2ª edizione di ‘Sky Up The Edit’

Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo presenta il 105esimo rapporto sui settori industriali

Gli Scatti d’Affari

Affaritaliani.it, concluso il V Meeting del Made in Italy organizzato da AEPI

Gli Scatti d’Affari

Grandi Stazioni Retail, Milano Centrale: Welcage sold out nella prima giornata

Gli Scatti d’Affari

Eni, presentato il report sugli obiettivi di sostenibilità raggiunti nel 2023

Gli Scatti d’Affari

Illimity: nasce Pehi, la rete per i pagamenti alla PA tramite vending machine

Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo e Fincantieri sostengono la energy transition nei trasporti

Gli Scatti d’Affari

Bauli, inaugurata a Milano la pasticceria "Minuto Bauli"

Gli Scatti d’Affari

Giorno della Verità, a Milano si accende il dibattito sul futuro dell'Italia

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Giorgia Meloni compare in video e il cane impazzisce

MediaTech

Giorgia Meloni compare in video e il cane impazzisce


motori
Lancia svela la Ypsilon HF e annuncia il ritorno nei Rally Gr4

Lancia svela la Ypsilon HF e annuncia il ritorno nei Rally Gr4

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.