Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
5º Meeting del Made in Italy, Vattani: "Expo 2025 un'opportunità per promuovere i nostri prodotti"

AEPI e affaritaliani.it, 5º Meeting del Made in Italy: il Commissario Generale Mario Vattani presenta le potenzialità di Expo 2025

Si è aperta oggi, presso il prestigioso Palazzo Wedekind, la quinta edizione del Meeting del Made in Italy, un evento di fondamentale importanza per il mondo delle imprese e dei professionisti italiani. Organizzato da AEPI (Associazione delle Associazioni Europee di Professionisti e Imprese) in collaborazione con Affaritaliani.it e l'Associazione La Piazza - Il Bene Comune, l'evento si svolgerà fino al 22 maggio, rappresentando un punto di incontro e dialogo cruciale per il futuro del Made in Italy.

La giornata inaugurale ha visto la partecipazione di numerose personalità di rilievo del mondo istituzionale e imprenditoriale. Tra gli intervenuti, Mario Vattani, Commissario Generale per l'Italia a Expo 2025, ha fornito dettagli chiave sul progetto del Padiglione Italia in vista dell'Expo 2025. In linea con il tema di quest'anno, "L'arte rigenera la vita", l'arte viene vista come motore di innovazione e tecnologia. La struttura, progettata dall'architetto di fama internazionale Mario Cucinella, è posizionata strategicamente a ovest, vicino a uno degli ingressi principali dell'Expo. È la prima ad aver avviato i lavori di costruzione, segnando così un passo avanti fondamentale rispetto ad altri paesi.

Expo 2025, che si terrà ad Osaka, da aprile a ottobre del prossimo anno, prevede l'afflusso di circa 30 milioni di visitatori. Questo evento rappresenta un passo naturale nel cammino di promozione del Made in Italy, con il Padiglione Italia che diventerà un potente strumento di promozione per le nostre aziende e i nostri prodotti. Le esposizioni universali non sono solo un'opportunità per promuovere i nostri prodotti, ma anche per creare collaborazioni tra aziende e il mondo imprenditoriale.

Il rapporto con AEPI, consolidato da un recente accordo, rappresenta un altro capitolo importante nel cammino del Made in Italy. Questo permette di avere un rapporto quasi diretto con tutta la ricchezza imprenditoriale italiana. La partnership con AEPI mira a garantire una capillare diffusione delle iniziative, raggiungendo tutte le aziende interessate affinché possano prepararsi adeguatamente a cogliere le occasioni di crescita e sviluppo.

L'intervista di affaritaliani.it a Mario Vattani, Commissario Generale per l'Italia a Expo 2025

 

Mario Vattani, Commissario Generale per l'Italia a Expo 2025, ai microfoni di affaritaliani.it, ha dichiarato: "Quello di oggi rappresenta un altro capitolo importante nel rapporto costruito con AEPI. L'occasione di Expo, che si terrà da aprile a ottobre del 2025 e che si prevede porterà l'arrivo di circa 30 milioni di visitatori, è un passo naturale in questo cammino. L'evento vedrà un padiglione italiano eccezionale, progettato da uno dei nostri migliori architetti, Mario Cucinella, che diventerà uno strumento di promozione per le nostre aziende e i nostri prodotti".

"Le Expo non sono solo un'opportunità per promuovere i nostri prodotti, ma anche un'occasione per creare collaborazioni tra aziende e il mondo imprenditoriale. Il Giappone, con i suoi 3 milioni di piccole e medie imprese (PMI), offre enormi possibilità. Pensiamo alle opportunità che possono nascere da questo evento. Uno strumento di promozione che, inoltre, offre anche possibilità di export. Abbiamo commissionato uno studio al Politecnico di Milano, dal quale emerge che l'export verso il Giappone e l'area dell'Asia-Pacifico potrebbe aumentare del 20%, pari a circa 600 milioni di euro in valore. Questo percorso che intraprendiamo insieme e l'accordo con AEPI ci permettono di avere un rapporto quasi diretto con tutta questa ricchezza imprenditoriale italiana.Il ruolo dei media è certamente fondamentale: dobbiamo diffondere informazioni e far conoscere queste opportunità. Quindi, questa partnership ha il compito di divulgare e raggiungere le aziende", ha concluso Vattani.





Gli Scatti d’Affari

PwC supporta B2Cheese, la fiera internazionale del settore lattiero-caseario

Gli Scatti d’Affari

CDP e Inps: presentato il progetto sul senior housing 'Spazio Blu'

Gli Scatti d’Affari

Decarbonizzazione, Bracchi: obiettivo emissioni ridotte di un terzo al 2028

Gli Scatti d’Affari

Copenaghen, Dexelance al 3daysofdesign: in programma dal 12 al 14 giugno

Gli Scatti d’Affari

Sacchi e Worldrise: iniziative di beach cleaning sulle spiagge liguri

Gli Scatti d’Affari

Global Strategy: presentata la XIV Edizione dell’OsservatorioPMI

Gli Scatti d’Affari

Newlat food: acquisizione di Princes e obiettivi per il 2030

Gli Scatti d’Affari

IEG, RiminiWellness 2024: conclusa la fiera dedicata al fitness

Gli Scatti d’Affari

ASPI, A8 Milano-Varese: inaugurata la nuova stazione di Lainate\Arese

Gli Scatti d’Affari

GSR, Senstation Summer: Piazza Duca D'Aosta si trasforma in villaggio sportivo

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


motori
Ford Mustang GTD: potenza estrema e design racing a Le Mans

Ford Mustang GTD: potenza estrema e design racing a Le Mans

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.