Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
Terna, ai vertici della sostenibilità per il tredicesimo anno consecutivo
Stefano Donnarumma, Amministratore Delegato Terna

Terna confermata nel Dow Jones Sustainability World Index per il tredicesimo anno consecutivo

Terna è stata confermata ai vertici della sostenibilità mondiale. Il gestore della rete elettrica nazionale è stato incluso per il tredicesimo anno consecutivo nel Dow Jones Sustainability World Index e nel più restrittivo Dow Jones Sustainability Europe Index di S&P Global.

Terna è una delle sole sette utility elettriche quotate al mondo presenti nel prestigioso indice finanziario che seleziona l’eccellenza nel campo della sostenibilità. La società guidata da Stefano Donnarumma è stata valutata con un punteggio totale di 89 secondo criteri economici, ambientali e sociali impiegati per monitorare oltre 5.000 aziende presenti nelle Borse internazionali.

Questo primato riconosce ancora una volta il ruolo di Terna quale regista e abilitatore della transizione energetica per una rete sempre più sostenibile, sicura e resiliente, e testimonia le eccellenti performance registrate dalla società nei settori Ambiente, Sociale e Governance (ESG).

Il 95% dei circa 9 miliardi di euro di investimenti previsti da Terna nel Piano Industriale 2021-2025 “Driving Energy” è per sua natura sostenibile, in base ai criteri della Tassonomia Europea. Tali investimenti sono finalizzati all’integrazione delle fonti rinnovabili non programmabili e all’incremento della sicurezza e della resilienza del sistema elettrico.

La valutazione annuale di S&P Global, che analizza le performance di sostenibilità delle imprese internazionali a maggiore capitalizzazione, si basa su severi criteri economici, ambientali e sociali e su una review delle principali controversie. Le aree analizzate comprendono: gestione dei rischi, corporate governance, impatti ambientali, rapporto con la comunità, gestione delle risorse umane, sicurezza sul lavoro, stakeholder engagement, rispetto dei diritti umani e controllo della catena di fornitura.

Oltre alla presenza nel Dow Jones Sustainability Index, Terna è inclusa nei principali indici internazionali di sostenibilità, tra i quali Bloomberg Gender Equality Index, Euronext (World, Europe e Eurozone), FTSE4Good (Global e Europe), STOXX® ESG (Global, Environmental, Social e Governance), STOXX® Low Carbon, ECPI, ESI (Ethibel Sustainability Index), MSCI, United Nations Global Compact (“GC100”) e MIB 40 ESG.

Commenti
    Tags:
    donnarumma ternadow jones sustainability indexternaterna 2021terna dow jones sustainability world indexterna sostenibilità





    
    in evidenza
    Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi

    Autografi e selfie

    Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi


    motori
    Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

    Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.