Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
“Uniti per le Marche”: BPER Banca dona 205mila euro

BPER Banca, illustrati a Senigallia gli esiti dell’iniziativa “Uniti per le Marche”: raccolti 205mila euro per le popolazioni colpite dall’alluvione

Si è tenuta oggi, presso la Sala Consiliare del Comune di Senigallia, la conferenza stampa di presentazione dei risultati della raccolta fondi “Uniti per le Marche”, lanciata da BPER Banca all’indomani dell’alluvione che ha colpito il territorio marchigiano lo scorso settembre. Grazie all’iniziativa, aperta ai clienti e ai dipendenti del Gruppo, BPER Banca ha potuto donare 205mila euro. Presenti all’evento, il sindaco di Senigallia, Massimo Olivetti, il sindaco di Cantiano, Alessandro Piccini, e il responsabile della Direzione Territoriale Centro Est di BPER Banca, Giuseppe Marco Litta, oltre alle dirigenti scolastiche degli istituti coinvolti nel progetto e ad alcuni rappresentanti delle associazioni.

I proventi sono destinati a comuni, scuole e associazioni colpiti dall’emergenza. In particolare, ai comuni di Senigallia e Cantiano, agli istituti comprensivi "Belardi", "Fagnani", "Marchetti" e "Giacomelli" di Senigallia, all'istituto comprensivo "Michelini Tocci" di Cagli, alla Croce Rossa di Senigallia, alla Croce Verde di Ostra, alla Caritas di Senigallia e all'Anpas Marche. L’obiettivo è quello di favorire iniziative di carattere sociale e interventi di ricostruzione del territorio, come il ripristino dell'ufficio di informazione e accoglienza turistica di Cantiano, il supporto di interventi di rigenerazione urbana del comune di Senigallia e il sostegno alle associazioni di volontariato per il ripristino delle sedi e dei mezzi danneggiati dall'alluvione. Per quanto riguarda le scuole, una parte dei fondi verrà destinata all'acquisto di nuovo materiale didattico e all'attivazione di servizi di formazione, prevenzione e supporto psicologico ad alunni, personale scolastico e famiglie legati alla gestione delle emergenze.

"Con questa iniziativa nazionale di raccolta fondi abbiamo voluto fornire una pronta risposta, con sensibilità e spirito di collaborazione, alle esigenze di famiglie e imprese duramente colpite dall'alluvione. BPER rimarca così uno dei propri valori fondanti: la costante vicinanza ai territori e alle persone, in particolare in momenti di difficoltà. Una vicinanza che si è tradotta in questa sottoscrizione a cui hanno aderito dipendenti e clienti, in una gara di solidarietà che ha raggiunto il pieno obiettivo di supportare la popolazione, oltre a scuole, enti e associazioni del territorio", ha commentato la Presidente di BPER Banca, Flavia Mazzarella.

Giuseppe Marco Litta, responsabile della Direzione Territoriale Centro Est di BPER Banca, ha dichiarato: "Tutto il personale è stato invitato a contribuire all'iniziativa secondo la propria sensibilità. Anche i nostri clienti hanno aderito alla raccolta con donazioni attraverso l'Internet Mobile Banking o sul conto corrente dedicato. La cifra raccolta, che si aggiunge agli interventi di sostegno attivati tempestivamente da BPER Banca a favore della comunità marchigiana, tra cui una serie di finanziamenti straordinari, è la dimostrazione concreta della vicinanza della Banca alle comunità in cui opera, soprattutto nei momenti di difficoltà".

Le parole di Giuseppe Marco Litta, Responsabile della Direzione Territoriale Centro Est BPER Banca, ad affaritaliani.it

 

"L'iniziativa Uniti per le Marche è un'iniziativa che nasce nel momento in cui si manifesta l'alluvione: una tragedia che ha coinvolto famiglie, località e comuni importanti come Senigallia e Cantiano. La nostra attenzione al territorio è stata tempestiva: abbiamo avviato una raccolta fondi coinvolgendo dipendenti e clienti della banca. Oggi siamo lieti di poter distribuire quanto raccolto a comuni, associazioni e istituti scolastici", ha commentato ai microfoni di affaritaliani.it Giuseppe Marco Litta, Responsabile della Direzione Territoriale Centro Est di BPER Banca.

Litta ha ricordato gli attimi successivi all'alluvione, che ha causato anche l'allagamento della filiale di BPER Banca situata a Cantiano. "Siamo intervenuti subito per mettere a disposizione della comunità una filiale camper e finanziamenti agevolati, che potessero permettere a famiglie e imprese di sostenere tutti gli sforzi necessari ad affrontare l'emergenza", ha concluso Litta.

Il commento di Massimo Olivetti, Sindaco di Senigallia, ad affaritaliani.it

 

Il Sindaco di Senigallia Massimo Olivetti ha sottolineato la tempestività dell'intervento portato avanti da BPER Banca: "Quando si subiscono eventi come l'alluvione l'importante è non sentirsi soli: la banca oggi ci ha dimostrato questo. Per la popolazione è stato un aiuto estremamente importante". I fondi, ha ricordato il Sindaco, in base agli accordi presi con l'Istituto, saranno destinati a ripristinare alcune parti della città che sono state rovinate dall'evento catastrofico.

Le parole del Sindaco di Cantiano Alessandro Piccini ad affaritaliani.it

 

"Questo intervento ci ha dato la forza e l'entusiasmo per poter pensare alla ripartenza", ha commentato il Sindaco di Cantiano Alessandro Piccini. Il segnale di fiducia proveniente da BPER Banca è stato fondamentale per le attività e le imprese coinvolte dall'emergenza alluvionale: "Il ruolo della Banca, che avrebbe potuto fare scelte diverse, è stato di supporto in maniera concreta. Per noi è un punto di riferimento e un volano per la ripartenza del paese", ha concluso Piccini

Iscriviti alla newsletter




Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo e Fincantieri sostengono la energy transition nei trasporti

Gli Scatti d’Affari

Bauli, inaugurata a Milano la pasticceria "Minuto Bauli"

Gli Scatti d’Affari

Giorno della Verità, a Milano si accende il dibattito sul futuro dell'Italia

Gli Scatti d’Affari

Gallerie D'Italia - Milano, apre al pubblico la mostra "Felice Carena"

Gli Scatti d’Affari

ANBI, conclusa la quinta edizione del concorso fotografico 'Obiettivo Acqua'

Gli Scatti d’Affari

Intesa Sanpaolo lancia SPAZIOXNOI, un luogo di socialità per gli over 65

Gli Scatti d’Affari

EALA è il primo hotel sul Lago di Garda ad aggiudicarsi 2 Chiavi MICHELIN

Gli Scatti d’Affari

Open Fiber: annunciato il completamento del Piano BUL in Molise

Gli Scatti d’Affari

Futuro Direzione Nord: presentata la 22esima edizione ‘Road To Europe’

Gli Scatti d’Affari

Agici e Accenture: presentato il 24° Workshop dell'Osservatorio Utilities

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage

Ultimi scatti prima dello schianto

Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage


motori
Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.