A- A+
Economia
OF, Macquarie vuole il 50% di Enel. Tesoro in pressing per la salita di Cdp

La partita per la rete unica della banda larga si arricchisce di un nuovo capitolo. Dopo un'estate di attesa ieri mattina il fondo australiano Macquarie ha rotto gli indugi e ha fatto recapitare agli uffici dell'Enel una offerta vincolante per una quota compresa tra il 35 e il 50% di Open Fiber.

Schermata 2020 09 06 alle 15.46.38
 

Lo scrive Repubblica spiegando che l'arrivo dell'offerta di Macquarie per il 50% di Open Fiber - il cui ammontare non è conosciuto ma che secondo indiscrezioni può variare tra 5 e 6 miliardi equity, cui si devono aggiungere 2 miliardi di debiti, per un totale di valore dell'impresa compreso tra 7 e 8 miliardi- può dare un'ulteriore accelerata all'operazione.

Il ministro Roberto Gualtieri, in qualità di maggiore socio di Enel e in vista del consiglio di amministrazione di oggi, ieri pomeriggio ha convocato in via XX Settembre l'amministratore delegato di Enel, Francesco Starace e quello di Cdp, Fabrizio Palermo.

L'indicazione, seppur non ufficiale, è che la Cdp acquisti un ulteriore 5-10% di Open Fiber da Enel salendo cosi' intorno al 60-65% e lasciando Macquaire in posizione di minoranza, così come è stato fatto con Kkr in FiberCop.

LP 10811745
 

A quel punto, con l'Enel in uscita e con in pancia una congrua plusvalenza (ha sborsato 7-800 milioni per il lancio di Open Fiber e potrebbe incassare 2,5-3 miliardi per il suo 50%) la convergenza tra le due entità potrebbe procedere più speditamente passando alle valutazioni degli altri pezzi di rete da apportare anche in base ai parametri forniti dai fondi Kkr e Macquarie.

L'ulteriore scoglio da superare sarebbe di natura politica, in quanto i 5 Stelle e una parte del Pd non digeriscono il fatto che Tim debba avere la maggioranza assoluta della rete unica. Mentre le autorità di regolazione, AgCom e Antitrust dovrebbero avallare il ritorno a un monopolio verticalmente integrato.

Loading...
Commenti
    Tags:
    rete unicaopen fibermaquarieenelfrancesco staracetimfibercop timcdpfabrizio palermo
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Flavia Vento torna nella casa Clamoroso, con lei entrano pure...

    GRANDE FRATELLO VIP 5 NEWS. GREGORACI FUORI DI SENO. FOTO

    Flavia Vento torna nella casa
    Clamoroso, con lei entrano pure...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault lancia Clio E-Tech Hybrid, la democratizzazione dell’ibrido

    Renault lancia Clio E-Tech Hybrid, la democratizzazione dell’ibrido

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.