A- A+
Economia
Piazza Affari chiude positiva. Spread a 177 punti. Btp, rendimento al 4,36%

La Borsa di Milano chiude positiva. Cala Generali 

La Borsa di Milano chiude positiva l'ultima seduta della settimana con +0,82% a 29.498,43 punti in linea con i buoni risultati delle altre piazze europee sostenute dalla conferma della frenata dell'inflazione nell'Eurozona, confermata al 2,9% a ottobre. Questa sera intanto è attesa la pubblicazione del rating sui conti pubblici italiani da parte di Moody's.   

Sul listino bene gli energetici e gli industriali: brilla Saipem con +3,07%, guadagna anche Diasorin con +2,78%, Leonardo a +1,91%, Pirelli +1,75%, Enel +1,63% e Italgas +1,60%. Chiude in calo invece Generali (-0,64%) nel giorno della diffusione dei conti dei primi 9 mesi dell'anno (utile normalizzato a 2,979 miliardi in crescita del 29,6% e premi in miglioramento del 4,7% a 60,5 miliardi), la conferma di essere in linea con gli obiettivi del Piano e l'annuncio che l'impatto derivante dalle catastrofi naturali è pari a 875 milioni di euro nel periodo, di cui circa 600 nel solo terzo trimestre. Sotto la parità anche Tim a -0,27%. 

Chiusura in marginale rialzo per lo spread tra Btp decennali e omologhi Bund tedeschi. Il differenziale si è collocato a 177 punti, contro i 175,5 della vigilia. Il rendimento dei titoli italiani è risultato pari al 4,36%.

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura

E non è Selvaggia Lucarelli. Ecco chi è

Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura


motori
Citroën, nuova C3 Aircross reinventa il mercato dei SUV compatti

Citroën, nuova C3 Aircross reinventa il mercato dei SUV compatti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.