A- A+
Economia
Tsipras accusa la Bce e invita i greci alla calma: "Depositi al sicuro"

Tsipras è furioso con la Bce, ritenendola responsabile per la chiusura della Borsa e degli istituti di credito domani, visto che è stata la banca centrale ellenica a suggerire il provvedimento. "I tentativi di cancellare il processo democratico sono un insulto e una vergogna per le tradizione democratiche in Europa", ha accusato infatti Tsipras.

Il premier ellenico su Twitter ha invitato la popolazione alla calma, sottolineando che "i depositi dei greci sono al sicuro" e "anche il pagamento di stipendi e pensioni sarà garantito". "In queste ore critiche - dice Tsipras - l'unica cosa da temere è la paura stessa".

Tags:
tsipras
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Jeep Gladiator: il pick-up da off-road

Jeep Gladiator: il pick-up da off-road


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.