A- A+
Economia
Vacanze, prezzi fuori portata: la classifica delle città più care
Turista in Italia

Vacanze, prezzi degli alloggi alle stelle: la classifica di Assoutenti delle città più care

L'estate si avvicina e i prezzi nel settore turistico e alberghiero si alzano alle stelle. Andare in vacanza questa estate rischia di essere "un vero e proprio salasso, a causa dei pesanti aumenti dei prezzi registrati nel comparto nell'ultimo periodo". La denuncia arriva da Assoutenti, l'associazione a tutela dei consumatori che, sulla base dei dati ufficiali dell'Istat, ha realizzato uno studio mettendo a confronto i listini di hotel, pensioni, b&b e strutture ricettive varie nelle principali città italiane. 

Nell'ultimo mese, osserva Assoutenti, le tariffe dei servizi di alloggio "sono salite in media del +15,2% rispetto al 2022, con punte del +18% per alberghi e motel, mentre villaggi vacanza a campeggi costano l'11,1% in più".

Leggi anche: Revolut, il 76% degli italiani sceglierà le sue vacanze in base al prezzo

Gli aumenti più pesanti si registrano nelle città d’arte, quelle cioè che nell’ultimo periodo hanno visto le maggiori presenze di visitatori. Un caso esemplare è Firenze: il capoluogo toscano è infatti al primo posto della classifica sul caro-albergo. Nell’ultimo mese i listini delle strutture ricettive sono rincarati del +43,2% rispetto allo scorso. Al secondo posto troviamo Milano, che registra tariffe in crescita del +38% su base annua. A sorpresa, tra le città che vedono salire vorticosamente le tariffe delle strutture ricettive, l’associazione colloca al terzo posto Campobasso (+28,9%). Seguono poi Venezia (+25,7%), Palermo (+25,3%) e Ferrara (+24,6%).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
assoutentib&bcaro-albergohotelturismovacanze





in evidenza
"Rose Villain? Goduria la sua voce sul nostro tappeto di chitarre"

Finley, l'intervista ad Affari

"Rose Villain? Goduria la sua voce sul nostro tappeto di chitarre"


motori
Winkelmann CEO Lamborghini, prudente sulle BEV il primo modello arriverà nel 2028

Winkelmann CEO Lamborghini, prudente sulle BEV il primo modello arriverà nel 2028

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.