A- A+
Economia
W-Group acquisisce la francese Camo e raggiunge il miliardo di ricavi

W-Group acquisisce la francese Camo

W-Group, gruppo multi-brand e multi-mercato di human resources solutions fondato e guidato da Federico Vione, ha concluso l’operazione di acquisizione di Camo groupe, società francese specializzata nella ricerca e selezione di personale per la somministrazione di lavoro temporaneo.

Si tratta della prima acquisizione al di fuori dei confini nazionali da parte del Gruppo, già presente all’estero con W Executive, brand specializzati nell’executive search e HR advisory, in Francia, Spagna, Svizzera e Regno Unito, dove conta complessivamente 400 dipendenti.

LEGGI ANCHE: Carburante green per l'aviazione. Maire, NextChem sigla un contratto negli Usa

Dopo il recente ingresso di Magister Group, corporate multi-business presente nel panorama italiano con ALI Lavoro, Labor-B, Repas e Yous, questa operazione conferma la continua e costante crescita di W-Group. Con un fatturato pari a 125 milioni di euro, 50 filiali e 170 dipendenti, l’ingresso di Camo groupe consentirà al Gruppo di accelerare verso l’obiettivo di diventare un player di riferimento a livello europeo. Il numero di filiali, infatti, salirà a 250 e le persone del Gruppo diventeranno complessivamente 1.600.

W-Group raggiunge così il miliardo di ricavi, con un anno di anticipo rispetto a quanto previsto dal proprio piano strategico. Camo groupe, che manterrà identità, brand e posizionamento, sarà guidata da Sebastien Bourdu, manager dalla lunga esperienza nel settore che nel suo nuovo ruolo riporterà direttamente a Federico Vione.

“C’è un semplice dato che definisce, e racconta più degli altri, la crescita di W-Group: appena nati, nel 2021, eravamo circa 300 persone; oggi, con questa nuova acquisizione, arriveremo a 1.600! Un numero che deriva dal nostro impegno nel voler creare un modello in grado di attrarre i migliori talenti, valorizzarli e dare loro fiducia.” ha dichiarato Federico Vione, CEO di W-Group.

“Un ecosistema unico nel settore ispirato alle best practice internazionali, in cui i brand di Gruppo mantengono la propria identità e il proprio posizionamento distintivo, condividendo le proprie competenze per creare valore comune. La presenza territoriale, dove si trovano le sedi e le unità produttive delle imprese e dove vivono le persone, è elemento cardine di questo modello perché garantisce una conoscenza profonda dei tessuti economici locali e delle loro esigenze. L’acquisizione di Camo groupe è un passo fondamentale per l’internazionalizzazione di questo modello e sono convinto che, grazie a Sebastien sul suolo francese, W-Group allargherà i confini della nostra leadership geografica creando una rete sempre più capillare di connessioni.”

LEGGI ANCHE: Arrivano le Havaianas di Dolce&Gabbana, al via la capsule collection

Sotto la guida nel nuovo CEO, Camo allargherà il perimetro delle figure professionali ricercate ai profili tecnici e raddoppierà in cinque anni le sue filiali, passando da 50 a 100. L’obiettivo previsto dal piano è raggiungere il miliardo di fatturato in Francia attraverso ulteriori acquisizioni e una crescita organica del business.

Jean-Claude Schneider, Presidente e Fondatore di Camo groupe, ha concluso: "Sono molto emozionato per il traguardo di oggi, raggiunto dopo diversi decenni interamente dedicati alla società e alla missione di favorire l’inserimento lavorativo in tutta la Francia. Il desiderio di mantenere i valori di Camo e di garantire una crescita sostenuta e proficua sono stati elementi chiave nella scelta di unirsi a W-Group. In questo modo lascio un team talentuoso e un'azienda in perfetta salute finanziaria, che sono convinto sia in buone mani con W-Group in questa nuova fase del suo sviluppo."

W-Group si è avvalso di Quintessence Finances come M&A advisor, De Pardieu Brocas Maffei come advisor legale per i profili corporate di diritto francese e di Legance come advisor legale per i profili corporate di diritto italiano. Deloitte è intervenuto per la due diligence finanziaria, due diligence fiscale, giuslavorista e legale. Camo Groupe è stato assistito da Banque Hottinguer in qualità di advisor finanziario e da Herbert Smith Freehill in qualità di advisor legale. 

Legance e De Pardieu Brocas Maffei hanno assistito W-Group, per i profili banking relativi all’operazione di finanziamento a supporto dell’operazione di acquisizione. Un team cross-border di Orrick in Italia e in Francia ha assistito un pool di finanziatrici composto da Crédit Agricole Italia S.p.A. anche in qualità di Banca Agente, Banco BPM S.p.A., Banca Sella S.p.A., Anima Alternative SGR S.p.A. e Muzinich & Co. SGR S.p.A., quale società di gestione del risparmio, per conto del fondo di credito chiuso diversificato alle imprese denominato ‘Muzinich Diversified Enterprises Credit II (Italy)’ e del fondo di credito chiuso diversificato alle imprese denominato ‘MLoan (Italy)’, rispettivamente nella loro qualità di Mandated Lead Arrangers e Finanziatrici Originarie, nell’operazione di finanziamento a supporto dell’operazione di acquisizione.






in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.