A- A+
Spettacoli
Disavventura per Al Bano in aereo: "Mi è stato negato l'accesso al bagno"

Disavventura per Al Bano in aereo: "Mi è stato negato l'accesso al bagno"

Piccola inconveniente per Al Bano durante il viaggio in aereo per Zagabria, dove è andato a festeggiare la laurea della figlia Cristel Carrisi, che è appena diventata dottoressa in Letteratura alla Harvard University di Boston e vive da anni in Croazia. Secondo quanto racconta all'Ansa, "all'atterraggio ho chiesto di andare in bagno, ma mi è stato impedito, una cosa inaccettabile": così racconta il cantante di Cellino San Marco - 80 anni compiuti lo scorso 20 maggio - reduce dal concerto evento all'Arena di Verona.

Leggi anche: Ascolti TV, Al Bano a 80 re degli ascolti, da solo batte i tre talk

"Ero seduto al posto 1A, sono stato operato alla prostata e proprio al momento dell'atterraggio avevo bisogno del bagno e ho chiesto di usarlo", spiega Al Bano. "Intanto la scala che avevano fissato alla porta interiore per farci scendere l'aveva bloccata e il corridoio era pieno di gente. La hostess mi ha risposto che non era possibile e mi ha intimato di sedermi. Ho alzato la voce, perché era una cosa assurda. Ho chiesto di parlare con il comandante, ma niente. Anche una signora croata, che parlava italiano, ha cercato di spiegare la mia esigenza, ma non c'è stato nulla da fare. Hanno fatto scendere i passeggeri dalla porta posteriore, ma non mi hanno fatto andare in bagno neanche là dietro. Anzi, forse per l'alterco che avevo avuto con la hostess, mi sono trovato la polizia all'uscita: mi hanno messo in un angolo e hanno voluto controllare il passaporto. Alla fine mi è stato concesso di andare a prendere la valigia".

Leggi anche: Al Bano sulla rottura con Romina Power: "Colpa delle canne: ne fumava troppe"

L'intoppo si è poi risolto al meglio nel giro di poco tempo, ma ad Al Bano resta l'amaro in bocca. "Sono sessant'anni che volo e non mi era mai capitato un inconveniente del genere. Parlo da cittadino: andare in bagno era un mio diritto, è inaccettabile che non mi sia stato consentito. Una cosa del genere può succedere anche ad altri passeggeri", conclude.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
al banoalbano carrisi





in evidenza
Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso

Il nido d'amore con Boccia (Capogruppo Pd al Senato)

Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.