A- A+
Spettacoli
Alex Rocco è morto: addio all'attore de Il Padrino

E' morto a 79 anni Alex Rocco,  nella sua casa di Los Angeles, l’attore statunitense famoso che il grande pubblico ricorda per il ruolo di Moe Greene, boss del Casinò di Las Vegas, nel film “Il Padrino”.

Ha lottato per mesi contro un tumore.

Il suo vero nome era Alexandr Federico Petricone Jr, nato da genitori di origine italiana a Sommerville il 29 febbraio 1936. Da giovane aveva avuto contatti con la malavita di Boston.
Nella seconda metà degli anni ’60 si trasferì a Los Angeles e prese il nome d'rte di Alex Rocco, iniziando a lavorare nel cinema.

Uno dei primi ruoli a renderlo famoso fu proprio quello che gli affidò il regista Francis Ford Coppola sul set de “Il Padrino” (1972).

Ha partecipato anche in telefilm, si ricorda il celebre Get Smart degli anni '60, alcuni episodi di Starsky & Hutch, La signora in giallo, L'albero delle mele. Conquistando un ‘Emmy Award’ nella sitcom “The famous Teddy Z”.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alex roccoattoreil padrino
in evidenza
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi

CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

i più visti
in vetrina
Meteo, Hannibal e un maggio bollente: fino a 51 gradi. Previsioni

Meteo, Hannibal e un maggio bollente: fino a 51 gradi. Previsioni


casa, immobiliare
motori
Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia

Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.